Test Pirelli 2020: solo i top team provano le gomme 18 rain

La Casa milanese ha diffuso le date dei dieci appuntamenti di test con le gomme ribassate che saranno usate nel 2021, diluite in 18 giorni. Le 10 squadra hanno aderito con piani diversi: Ferrari, Mercedes e Red Bull saranno impegnate per tre giorni e saranno le uniche a deliberare le rain.

Test Pirelli 2020: solo i top team provano le gomme 18 rain

La Pirelli ha pubblicato il calendario dei test 2020 che saranno dedicati allo sviluppo delle gomme da 18 pollici che entreranno in vigore dal mondiale 2021 sulle nuove monoposto a effetto suolo.

Dieci saranno gli appuntamenti previsti che saranno diluiti in diciotto giorni di lavoro in un periodo compreso fra il mese di febbraio e ottobre con l’impegno differenziato di tutte e dieci le squadre impegnate nel mondiale.

 

La Ferrari ha già completato la prima sessione ieri a Jerez de la Frontera dove Charles Leclerc ha coperto 130 giri della pista andalusa con la Ferrari mule car, vale a dire una SF90 che è stata appositamente modificata nelle geometrie delle sospensioni, nell’impianto frenante e nel carico aerodinamico ridotto ai valori che saranno espressi dalle macchine 2021.

La squadra del Cavallino sarà anche la prima a tornare al lavoro il prossimo 5 marzo a Fiorano con il primo turno che sarà dedicato alle gomme da bagnato. La Pirelli ha previsto tre giornate per la delibera degli pneumatici rain e in questo specifico lavoro ha coinvolto solo i tre top team, visto che Red Bull e Mercedes entreranno in azione al Paul Ricard, l’altra pista insieme a quella di proprietà della Ferrari che è predisposta per l’irrigazione d’acqua.

La Ferrari in tutto sarà impegnata per un totale di tre giornate, come Mercedes e Red Bull. Alfa Romeo, McLaren, Racing Point, Renault e Williams saranno attive per due sessioni, mentre Alpha Tauri e Haas aderiranno con una sola partecipazione. Toccherà proprio alla squadra americana chiudere il ciclo subito dopo il GP del Giappone a Suzuka.

Sulla Ferrari prototipo che ha girato a Jerez c’erano gomme anteriori 305/720-18 mentre al posteriore erano 405/720-18.

 
condivisioni
commenti
L'Alpha Tauri prende vita: ecco il fire up del 6 cilindri Honda
Articolo precedente

L'Alpha Tauri prende vita: ecco il fire up del 6 cilindri Honda

Prossimo Articolo

Ferrari 2020: c'è del bianco verde per onorare il Tricolore

Ferrari 2020: c'è del bianco verde per onorare il Tricolore
Carica commenti
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021