Vergne: "La migliore giornata nei test invernali"

Il francese ha tratto buone indicazioni dalla STR9: finalmente ha coperto 58 giri per lavorare sullo sviluppo

Vergne:
Facce nuovamente sorridenti alla Toro Rosso: finalmente la STR9 è riuscita a girare con regolarità con Jean-Eric Vergne nel secondo giorno di test collettivi in Bahrein: il francese ha completato 58 giri sul circuito che ospiterà il terzo round del campionato del mondo il 6 aprile. Il team faentino è riuscito a completare un sacco di lavoro utile alla comprensione del comportamento aerodinamico della vettura, valutando un paio di ali posteriori e acquisendo dati importanti relativi al raffreddamento. Inoltre, la distanza coperta ha permesso una prima valutazione di un paio di mescole Pirelli su una pista di gran lunga più rappresentativa rispetto a quella di Jerez. Un problema sulla STR9 verso la fine della giornata ha impedito a Vergne di girare nel momento migliore, ma il francese ha fatto in tempo a tornare in pista per verificare la validità delle riparazioni svolte.   Jean-Eric Vergne ora è più ottimista: "E' stata una buona giornata, la migliore dall'inizio dei test invernali test. Questa mattina abbiamo potuto girare senza problemi, facendo molto del lavoro in programma, raccogliendo un sacco di informazioni utili per lo sviluppo. Tuttavia, nel corso del pomeriggio, abbiamo avuto a che fare con alcuni problemi tecnici minori, che ci hanno limitato l'attività. Per la prima volta sono stato in grado di spoingere la STR9 e devo dire di aver avuto buone sensazioni. Mi auguro che domani, quando sarà impegnato Daniil, riusciremo a fare più chilometri".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Test
Circuito Vallelunga
Articolo di tipo Ultime notizie