Kobayashi: "Inizia a venire fuori il potenziale"

A sorpresa oggi la Caterham CT05 è stata la migliore tra le vetture motorizzate Renault

Kobayashi:
"E' stato bello tornare in macchina, anche se in mattinata siamo stati rallentati da alcuni problemi legati alla telemetria. In ogni caso abbiamo completato 66 giri, quindi è stata una giornata molto utile". Ecco i primi commenti a caldo di Kamui Kobayashi al termine della seconda giornata dei test collettivi di Sakhir, nella quale a sorpresa la sua Caterham CT05 è stata la migliore tra le vetture motorizzate Renault, chiudendo con la sesta prestazione. Il giapponese comunque non si sbilancia sul potenziale della vettura: "E' ancora presto per dire dove ci possiamo posizionare, ma di giorno in giorno, con l'aumentare dei chilometri, stiamo tirando fuori il potenziale della macchina. Credo che l'affidabilità sarà molto importante quest'anno, quindi è importante riuscire a risolvere tutti i problemi. Inoltre abbiamo chiuso la giornata con dei tempi discreti, anche se sappiamo che in questo periodo dell'anno non conta molto".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Test
Circuito Vallelunga
Piloti Kamui Kobayashi
Articolo di tipo Ultime notizie