F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Mercedes: due ali posteriori diverse per trovare il set up ideale

Nella prima sessione di prove libere del GP di Gran Bretagna la Mercedes ha portato per i due piloti un nuovo pacchetto aerodinamico e un fondo rivisto privo delle conghiglie di inizio anno. Hamilton e Bottas, però, sono stati mandati in pista con due ali posteriori in configurazione diversa. Quale sarà la versione che la squadra di Brackley ha scelto per il resto del weekend?

Mercedes: due ali posteriori diverse per trovare il set up ideale

Lewis Hamilton meglio di Valtteri Bottas. Anche se di poco nella prima sessione di prove libere del GP di Gran Bretagna. La Mercedes ha dotato i due piloti di uguali aggiornamenti tecnici, ma nell’unica sessione prima delle qualifiche ha provveduto a differenziare i set-up per cercare di ottimizzare nel poco tempo a disposizione due soluzioni diverse di messa a punto.

Silverstone è una pista molto impegnativa perché richiede la massima efficienza aerodinamica, ma con una configurazione da medio carico. La W12 nelle due gare disputate in Austria a distanza di una settimana aveva portato una versione più scarica, provata al simulatore da Hamilton, che poi è stata bocciata per preferire la versione standard.

Lewis Hamilton, Mercedes W12 con i nuovi bargeboard e il fondo rivisto

Lewis Hamilton, Mercedes W12 con i nuovi bargeboard e il fondo rivisto

Photo by: Uncredited

In Inghilterra, invece, oltre alle modifiche alle bargeboard e al fondo (i tecnici hanno trovato un difetto della macchina che si stavano trascinando da tempo e che sperano di aver risolto), la Mercedes ha sperimentato un’ala posteriore molto diversa, per ottenere un risultato molto simile.

Lewis Hamilton ha girato con un identico profilo principale retto da un mono-pilone scelto da entrambi, ma l’inglese disponeva di un flap mobile con una corda significativamente più corta, ma adottava la T-wing.

Mercedes W12: ali posteriori a confronto nella prima sessione di libere a Silverstone

Mercedes W12: ali posteriori a confronto nella prima sessione di libere a Silverstone

Photo by: Uncredited

Valtteri Bottas, invece, è stato mandato in pista con l’ala mobile molto più carica che, però, nella parte centrale, laddove agisce il comando del DRS, mostrava una più profonda forma a V. Il retrotreno del finlandese, nel tentativo di trovare un giusto equilibrio, non era dotato della T-wing: sarà interessante scoprire in qualifica quale sarà la soluzione che verrà scelta per il weekend inglese.

L’obiettivo da raggiungere è lo stesso per i due piloti, ma con modalità diverse. In Austria era stato Lewis a riallinearsi alle scelte fatte da Bottas. E a Silverstone?

condivisioni
commenti
Piola: “La Mercedes azzarda il pacchetto di novità!”

Articolo precedente

Piola: “La Mercedes azzarda il pacchetto di novità!”

Prossimo Articolo

F1, Silverstone: Hamilton fa un miracolo e batte la Red Bull

F1, Silverstone: Hamilton fa un miracolo e batte la Red Bull
Carica commenti
Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due! Prime

Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due!

Lewis Hamilton e Max Verstappen se le sono suonate in pista a Silverstone, mentre Toto Wolff e Christian Horner continuano a beccarsi a livello mediatico. I due team principal stanno alimentando la rivalità sportiva con comportamenti e dichiarazioni che andrebbero misurati. Quali saranno gli effetti in Ungheria di questi atteggiamenti aggressivi e utilitaristici?

F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1 Prime

F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1

Grand Prix 2 e Formula 1 '96 sono due giochi che hanno segnato un'era a cavallo della metà degli anni '90. Titoli di riferimento al momento dell'uscita, possono essere riconosciuti come veri e propri precursori del genere arcade e simulativo che ha aperto la strada ai videogames odierni

Ilott: dal disastro Red Bull alla rinascita in Ferrari Prime

Ilott: dal disastro Red Bull alla rinascita in Ferrari

Nonostante la giovane età Callum Ilott ha vissuto numerose esperienze nel motorsport. Dopo essere stato scaricato da Helmut Marko, l'inglese ha trovato una seconda opportunità con la Ferrari e adesso punta con decisione ad un ruolo da titolare in F1 nel 2022.

Formula 1
26 lug 2021
F1 Stories: I Signori dell'Hungaroring Prime

F1 Stories: I Signori dell'Hungaroring

Piquet, Senna, Schumacher, Vettel... questi sono solo quattro dei tanti nomi che hanno contribuito a fare la storia del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1. Riviviamo insieme alcuni degli episodi più significativi della gara ungherese.

Formula 1
26 lug 2021
Ferrari: l'importanza della qualifica per correre in aria pulita Prime

Ferrari: l'importanza della qualifica per correre in aria pulita

A Silverstone la Scuderia ha sfiorato una clamorosa vittoria con Charles Leclerc. La SF21 è molto migliorata nella gestione delle gomme Pirelli (specie con la mescola media), ma per estrarre il massimo dalla Rossa i due piloti devono portarla il più avanti possibile in qualifica.

Formula 1
24 lug 2021
F1 2021: piloti dal salotto di casa Prime

F1 2021: piloti dal salotto di casa

Andiamo ad analizzare da vicino F1 2021, il videogame dedicato alla stagione attuale di Formula 1 realizzato da Codemasters

Formula 1
24 lug 2021
Chinchero racconta Ricciardo (p.2) - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Ricciardo (p.2) - It's a long way to the top

16esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Daniel Ricciardo. Buon ascolto! (Parte 2).

Formula 1
22 lug 2021
Big Bang F1: quando gli scontri fanno storia Prime

Big Bang F1: quando gli scontri fanno storia

La storia della Formula 1 è ricca di incidenti, toccatine maliziose e vere e proprie vendette all'arma bianca entrate nell'immaginario collettivo di chi ama questo sport. E quanto visto domenica a Silverstone tra Hamilton e Verstappen sembra non essere destinato a rimanere un caso isolato...

Formula 1
22 lug 2021