F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Ferrari: due cofani motore molto diversi sulla SF21

La Scuderia ha deliberato due configurazioni diverse del cofano motore: sulla SF21 di Charles Leclerc si è visto uno sfogo dell'aria calda maggiorato rispetto a quello di Carlos Sainz, ma l’abito che copre la meccanica è più aderente a vantaggio di un’ala posteriore più efficiente.

Ferrari: due cofani motore molto diversi sulla SF21

La Ferrari mantiene un profilo molto basso nella lotta con la McLaren per il terzo posto nel mondiale Costruttori, ma la squadra del Cavallino lavora sodo per non lasciare niente di intentato per contrastare la supremazia di Woking, sebbene il bottino di punti a favore di Lando Norris e Daniel Ricciardo si sia dilatato a 13,5 lunghezze.

La Scuderia, lo abbiamo già detto e ripetuto, ha anticipato a Sochi la quarta power unit per Charles Leclerc. L’introduzione di una parte del nuovo sistema ibrido sul motore 065/6 ha permesso agli aerodinamici anche l’adozione di una conformazione del cofano posteriore decisamente diversa come disegno: niente di nuovo, ma semplicemente la verifica di due concetti che vanno per strade diverse, per raggiungere risultati simili.

A colpo d’occhio guardando le immagini di Giorgio Piola che ritraggono le due SF21 in una inquadratura posteriore, si nota che la rossa del monegasco (sotto) dispone di uno sfogo dell’aria calda dei radiatori a “megafono” certamente maggiore rispetto alla versione più chiusa montata a Carlos Sainz (sopra).

Ma non bisogna fermarsi al primo acchito, perché l’engine cover di Leclerc è nettamente più profilato di quello dello spagnolo che ha un "polmone d'aria" interno maggiorato. Può essere che l’ibrido più contenuto nelle dimensioni (e nel peso) permetta un packaging più spinto di alcuni particolari e l’abito che copre la meccanica possa essere più aderente a vantaggio di un’ala posteriore più efficiente.

È evidente che la necessità di raffreddare il motore endotermico sia la stessa per cui non deve sorprendere che lo sfogo dell’aria calda sia più grande. Anche questi sono esperimenti di futuro?

condivisioni
commenti
Isola: "Sul lato gomme possiamo fare poco se piove forte"
Articolo precedente

Isola: "Sul lato gomme possiamo fare poco se piove forte"

Prossimo Articolo

LIVE Formula 1, Gran Premio di Russia: Qualifiche

LIVE Formula 1, Gran Premio di Russia: Qualifiche
Carica commenti
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022
Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max Prime

Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max

Tra le migliori gare del 2021 c'è sicuramente quella che ha dato il là e ha acceso davvero il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Stiamo parlando del GP di gran Bretagna, che ha avuto come momento più alto l'incidente tra i due contendenti per il titolo alla curva Copse, al primo giro della gara.

Formula 1
8 gen 2022
Video F1 | Piola: "McLaren costretta a fermare lo sviluppo presto" Prime

Video F1 | Piola: "McLaren costretta a fermare lo sviluppo presto"

Continua l'analisi tecnica delle monoposto di Formula 1 presenti sulla griglia del 2021. In questo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli della McLaren, un team che per gran parte della stagione si è dimostrata una rivelazione. Fino a quando...

Formula 1
7 gen 2022
Ceccarelli: “Ecco perché siamo uno staff di 10 medici in F1” Prime

Ceccarelli: “Ecco perché siamo uno staff di 10 medici in F1”

Il Dottor Riccardo Ceccarelli ci apre le porte di Formula Medicine andando a raccontarti i retroscena della ua equipe e di come sia impegnata nel corso della stagione di Formula 1

Formula 1
5 gen 2022