F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Ferrari: cestelli dei freni anteriori asimmetrici sulla SF21

La squadra del Cavallino cerca di risolvere i problemi di usura alle gomme riscontrati in Portogallo la scorsa settimana utilizzando due cestelli dei freni anteriori di disegno completamente diversi.

Ferrari: cestelli dei freni anteriori asimmetrici sulla SF21

La Ferrari sta lavorando sodo nel tentativo di comprendere come sfruttare al meglio le gomme Pirelli 2021 dotate di una costruzione più rigida e con un disegno del profilo all’anteriore che è diverso da quello dello scorso anno.

In Portogallo la squadra del Cavallino ha fatto fatica a controllare che gli pneumatici funzionassero nella giusta finestra di temperature per limitare l’usura e con l’asfalto che a Portimao ha superato i 40 gradi la Rossa è andata in crisi con la mescola media.

Trovare la giusta alchimia è tema tanto interessante quanto complicato perché può valere molta prestazione. Se nel retrotreno sono state studiate soluzioni di messa a punto della sospensione posteriore più adatta alla pista di Barcellona, nell’anteriore i tecnici hanno lavorato in particolare sui cestelli dei freni della SF21.

Nei box di Montmelò si è rivista una soluzione che la Scuderia ha utilizzato già in passato: i cestelli in carbonio sono asimmetrici. Quello sul lato sinistro della vettura è più aperto rispetto all’equivalente particolare osservato sul lato destro, segno che il tracciato catalano richiede un warm up delle gomme differenziato.

Ricordiamo che il calore prodotto dai dischi non viene semplicemente espulso dal corner anteriore, ma può essere utilizzato per scaldare i cerchi e di conseguenza l’aria (in realtà è gas) contenuta nelle gomme.

Barcellona è una pista che gira in senso orario con 16 curve di cui otto curve a sinistra, ma quelle più impegnative del tracciato sono quelle che girano a destra. Non deve sorprendere, quindi, che alla ricerca del miglior bilanciamento si sviluppino soluzioni di cestelli dal disegno molto diversi.

condivisioni
commenti
Binotto: "Il motore ci rende fragili nei confronti diretti"
Articolo precedente

Binotto: "Il motore ci rende fragili nei confronti diretti"

Prossimo Articolo

Bottas smentisce uno scambio con Russell: "Solo un team lo fa"

Bottas smentisce uno scambio con Russell: "Solo un team lo fa"
Carica commenti
F1 | I benefici potenziali di perdere il titolo Costruttori Prime

F1 | I benefici potenziali di perdere il titolo Costruttori

Vincere il titolo Costruttori comporta un vantaggio da un punto di vista economico, ma con le nuove regole introdotte dalla F1 i team meglio piazzati devono scontare limitazioni in galleria del vento e al CFD.

Video F1 | Piola: Perché il super-motore Mercedes non si è visto? Prime

Video F1 | Piola: Perché il super-motore Mercedes non si è visto?

Lewis Hamilton e Valtteri Bottas monopolizzano la prima fila del Gran Premio dell'Arabia Saudita di Formula 1. Il tanto decantato super motore Mercedes, tuttavia, non ha consentito ai due il boost sperato, con Max Verstappen che sarebbe stato in pole senza l'errore nel suo ultimo crono

Podcast F1 | Bobbi: "Verstappen ingordo, gettati oltre 4 decimi" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Verstappen ingordo, gettati oltre 4 decimi"

Max Verstappen getta alle ortiche una pole position che sembrava scritta nelle stelle. L'olandese, per troppa cronica ingordigia, non si è voluto accontentare preferendo strafare nel suo ultimo tentativo cronometrato. Risultato? RB16B a muro e terza posizione sulla griglia. Cambio permettendo...

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo"

Le Prove Libere del GP dell'Arabia Saudita ci parlano di un Lewis Hamilton e della Mercedes in forma, con Verstappen solo quarto. Ma l'errore pesante di giornata è della Ferrrari di Leclerc, che ha perso la sua SF21 in una delle tante curve veloci del tracciato di Jeddah

Formula 1
3 dic 2021
Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche"

Andiamo a commentare le prime prove libere del GP d'Arabia Saudita in compagnia di Giorgio Piola e Franco Nugnes. Il tracciato di Jeddah, che non spicca per selettività, si prefigura come potenzialmente ricco di safety car

Formula 1
3 dic 2021
Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Formula 1
2 dic 2021
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021
Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Formula 1
1 dic 2021