Ecco il compressore Mercedes montato davanti!

condivisioni
commenti
Ecco il compressore Mercedes montato davanti!
Di: Franco Nugnes
08 apr 2014, 08:58

Vi mostriamo la power unit PU106 A Hybrid con la soluzione che vi avevamo anticipato l'11 marzo

Non si fa che un gran parlare del "segreto" Mercedes: sulla power-unit PU106A Hybrid la turbina è montata sul lato cambio, mentre il compressore è stato installato sul V6 dalla parte opposta, vale a dire dalla parte del telaio e in mezzo ci sta l'MUG-H, il motore elettrico che recupera energia dal calore della turbina. Un alberino collega i tre elementi che sono montati nella V a 90 gradi del 6 cilindri. Sembra una scoperta di Sakhir mentre su OmniCorse.it avevamo anticipato questa soluzione già prima che partisse il mondiale in Australia l'11 marzo , segnalando che la scelta poteva essere vincente perché separava la parte rovente del turbo dal compressore, permettendo, quindi, l'adozione di un intercooler del turbo sensibilmente più piccolo e potendo immettere nei cornetti di aspirazione del sei cilindri un'aria più fresca, capace di generare una potenza maggiore. Secondo una stima fatta da un motorista, infatti, un grado di temperatura in meno in uscita dall'intercooler può valere fino a dieci cavalli di potenza! Nella foto Getty Images vi mostriamo in modo inequivocabile dove è stato montato il compressore sul motore Mercedes che è realizzato in un reparto speciale che è stato allestito appositamente per sviluppare la power unit di Formula 1 e non si trova a Brixworth, dove si realizzano i V6, ma in Germania. Oltre al vantaggio di potenza, la power-unit Mercedes può fare affidamento anche su un'installazione molto razionale che permette di avere condotti molto corti che favoriscono sia un significativo risparmio di peso che una compattezza invidiabile. Non deve sorpredere, quindi, se la Stella a tre punte dispone oggi del motopropulsore più invidiato e parco nei consumi: ma non fatevi condizionare dalle voci, perché il vero vantaggio prestazionale dell'unità Mercedes sta nella perfetta gestione elettronica dei motori elettrici (MGU-H e MGU-K) con strategie di utilizzo della potenza più efficiente di quanto non siano in grad di fare Ferrari e Renault...
Prossimo articolo Formula 1
Bahrein: ecco Sirotkin al debutto sulla Sauber C33

Previous article

Bahrein: ecco Sirotkin al debutto sulla Sauber C33

Next article

Ferrari: Alonso gira per due giorni nei test

Ferrari: Alonso gira per due giorni nei test

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie