Team principal riuniti per decidere l'annullamento del GP

I responsabili dei team nella notte di Melbourne sono in meeting per decidere una strategia comune sul da farsi dopo il caso di positività che ha colpito la McLaren. La squadra di Woking ha già ufficializzato la rinuncia al GP d'Australia. Cosa faranno gli altri?

Team principal riuniti per decidere l'annullamento del GP

Alla mezzanotte di Melbourne i team principal di Formula 1 si sono ritrovati per un meeting straordinario, tuttora in corso. Una riunione resasi indispensabile dopo la decisione forzata della McLaren di ritirarsi dal Gran Premio d’Australia a causa della positività al test Coronavirus di un suo tecnico.

L’evento di Albert Park sembra ormai compromesso, ma le cattive notizie molto probabilmente non si limiteranno alla cancellazione del Gran Premio d’Australia.

La McLaren sarà costretta a mettere in quarantena tutta la squadra a causa del rischio contagio, e per il team inglese diventa così impossibile essere in pista anche nel Gran Premio del Bahrain, seconda tappa del calendario 2020 in programma tra una settimana.

L’ipotesi più quotata alla vigilia del meeting era quella di una doppia cancellazione (Australia e Bahrain) che finirà col coinvolgere anche il Gran Premio del Vietnam. Di fatto il calendario dovrebbe scivolare alla tappa di Zandvoort del prossimo 3 maggio.

Andrew Westacott, responsabile dell'Australian Grand Prix Corporation ha confermato (tramite una dichiarazione ufficiale) le informazioni arrivate dal ministro della salute dello stato di Victoria.

Negli ultimi due giorni sono state sottoposte a test Coronavirus otto membri del paddock di Formula 1, sette dei quali hanno restituito un risultato negativo.

Un’ottava persona, membro del team McLaren, è risultata positiva e da qui la decisione della squadra di ritirarsi dal Gran Premio d’Australia. Resta ancora in sospeso il test di un ulteriore paziente, che ha manifestato sintomi influenzali nell’area del Gran Premio ma non appartenente a nessun team di Formula 1, FIA o fornitori.

Westacott, presente alla riunione indetta dai team principal, valuterà insieme alla FIA ed al Dipartimento della salute dello stato di Victoria le decisioni da prendere, ma le conclusioni sembrano di fatto già scritte.

condivisioni
commenti
McLaren si ritira da Melbourne: saltano Australia e Bahrain?
Articolo precedente

McLaren si ritira da Melbourne: saltano Australia e Bahrain?

Prossimo Articolo

La Formula 1 si ferma: annullato il GP d'Australia

La Formula 1 si ferma: annullato il GP d'Australia
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021