Team principal riuniti per decidere l'annullamento del GP

I responsabili dei team nella notte di Melbourne sono in meeting per decidere una strategia comune sul da farsi dopo il caso di positività che ha colpito la McLaren. La squadra di Woking ha già ufficializzato la rinuncia al GP d'Australia. Cosa faranno gli altri?

Team principal riuniti per decidere l'annullamento del GP

Alla mezzanotte di Melbourne i team principal di Formula 1 si sono ritrovati per un meeting straordinario, tuttora in corso. Una riunione resasi indispensabile dopo la decisione forzata della McLaren di ritirarsi dal Gran Premio d’Australia a causa della positività al test Coronavirus di un suo tecnico.

L’evento di Albert Park sembra ormai compromesso, ma le cattive notizie molto probabilmente non si limiteranno alla cancellazione del Gran Premio d’Australia.

La McLaren sarà costretta a mettere in quarantena tutta la squadra a causa del rischio contagio, e per il team inglese diventa così impossibile essere in pista anche nel Gran Premio del Bahrain, seconda tappa del calendario 2020 in programma tra una settimana.

L’ipotesi più quotata alla vigilia del meeting era quella di una doppia cancellazione (Australia e Bahrain) che finirà col coinvolgere anche il Gran Premio del Vietnam. Di fatto il calendario dovrebbe scivolare alla tappa di Zandvoort del prossimo 3 maggio.

Andrew Westacott, responsabile dell'Australian Grand Prix Corporation ha confermato (tramite una dichiarazione ufficiale) le informazioni arrivate dal ministro della salute dello stato di Victoria.

Negli ultimi due giorni sono state sottoposte a test Coronavirus otto membri del paddock di Formula 1, sette dei quali hanno restituito un risultato negativo.

Un’ottava persona, membro del team McLaren, è risultata positiva e da qui la decisione della squadra di ritirarsi dal Gran Premio d’Australia. Resta ancora in sospeso il test di un ulteriore paziente, che ha manifestato sintomi influenzali nell’area del Gran Premio ma non appartenente a nessun team di Formula 1, FIA o fornitori.

Westacott, presente alla riunione indetta dai team principal, valuterà insieme alla FIA ed al Dipartimento della salute dello stato di Victoria le decisioni da prendere, ma le conclusioni sembrano di fatto già scritte.

condivisioni
commenti
McLaren si ritira da Melbourne: saltano Australia e Bahrain?

Articolo precedente

McLaren si ritira da Melbourne: saltano Australia e Bahrain?

Prossimo Articolo

La Formula 1 si ferma: annullato il GP d'Australia

La Formula 1 si ferma: annullato il GP d'Australia
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Australia
Sotto-evento Giovedì
Location Melbourne Grand Prix Circuit
Autore Roberto Chinchero
Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico" Prime

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico"

A meno di sette giorni dal Gran Premio di Monaco di Formula 1, Giorgio Piola e Franco Nugnes ci parlano delle novità tecniche che le scuderie erano solite realizzare per l'appuntamento nel Principato. E sulla flessione delle ali attuali scopriamo che...

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito? Prime

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito?

Nelle prime quattro gare della stagione Hamilton e Verstappen hanno regalato intense lotte ruota a ruota, senza mai arrivare allo scontro. Questa pace armata durerà quando si arriverà al momento clou della stagione?

Formula 1
15 mag 2021
Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams Prime

Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams

Il tedesco della Haas in queste prime quattro gare ha mostrato progressi evidenti e dopo aver annientato il suo compagno di team Mazepin è già riuscito a mettere sotto pressione in più di una occasione Latifi.

Formula 1
15 mag 2021
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Formula 1
14 mag 2021
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021
Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021