Sticchi Damiani: "Monza? Niente errori come in Australia"

Il presidente dell'ACI nutre delle preoccupazioni per il GP d'Italia: il manager pugliese chiede prudenza per evitare l'errore che è stato fatto a Melbourne. A Monza si potrebbe correre a porte chiuse rinegoziando l'accordo economico con Liberty.

Sticchi Damiani: "Monza? Niente errori come in Australia"

Angelo Sticchi Damiani, presidente di ACI Italia, è preoccupato: in un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, nutre profondi dubbi sul fatto che il GP d’Italia di Formula 1 che si dovrebbe disputare il 6 settembre possa effettuarsi con il pubblico sulle tribune dello Stradale, visto che l’Autodromo Nazionale di Monza si trova in Lombardia, la regione più colpita dal COVID-19.

“Stiamo vivendo una situazione di grande incertezza e in questo momento dobbiamo agire con prudenza e attenzione – ammette Sticchi Damiani – La priorità è capire ciò che accade nei Paesi che devono ospitare i GP e in Italia e Gran Bretagna da dove proviene la maggior parte della gente che affolla il paddock”.

“Non possiamo più permetterci di sbagliare come in Australia, quando il GP è stato annullato con il pubblico già in autodromo: ci hanno rimesso tutti da Liberty ai team, agli organizzatori locali. Ripartire ed essere costretti a fermarsi sarebbe un disastro”.

Ma se farete il GP a porte chiuse ci sarà una riduzione di Liberty sul costo per la mancanza dei biglietti?
“Ne parleremo, ma questo tema verrà in un secondo momento. I team hanno chiesto 90 giorni di preavviso per ripartire e se pensiamo a luglio saremmo già in ritardo. Forse ci sarà un ripensamento e ne basteranno 60”.

E il Rally d’Italia e Sardegna?
“Abbiamo chiesto una data tra settembre e ottobre, speriamo di poter disputare il rally…”.

Tifosi al GP d'Italia

Tifosi al GP d'Italia
1/19

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Tifosi sulla pista nel post-gara del GP d'Italia

Tifosi sulla pista nel post-gara del GP d'Italia
2/19

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari, festeggia sul podio al GP d'Italia del 2019

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari, festeggia sul podio al GP d'Italia del 2019
3/19

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Angelo Sticchi Damiani, Presidente dell'ACI, nella conferenza stampa

Angelo Sticchi Damiani, Presidente dell'ACI, nella conferenza stampa
4/19

Foto di: Malcolm Griffiths / Motorsport Images

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari in posa per una foto con il team Ferrari

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari in posa per una foto con il team Ferrari
5/19

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

La pista diventa un mare di fan della Ferrari

La pista diventa un mare di fan della Ferrari
6/19

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Fan festeggiano la vittoria in casa per la Ferrari

Fan festeggiano la vittoria in casa per la Ferrari
7/19

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90, e George Russell, Williams Racing FW42

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90, e George Russell, Williams Racing FW42
8/19

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
9/19

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, festeggia al Parc Ferme con il suo team

Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, festeggia al Parc Ferme con il suo team
10/19

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, festeggia al Parc Ferme

Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, festeggia al Parc Ferme
11/19

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pit stop per Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Pit stop per Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
12/19

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP19, precede Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19, Alex Albon, Red Bull RB15, Daniil Kvyat, Toro Rosso STR14, e il resto delle auto all'inizio della gara

Lance Stroll, Racing Point RP19, precede Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19, Alex Albon, Red Bull RB15, Daniil Kvyat, Toro Rosso STR14, e il resto delle auto all'inizio della gara
13/19

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 sul podio

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 sul podio
14/19

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari festeggia al Parc Ferme

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari festeggia al Parc Ferme
15/19

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Tifosi riempono la pista con la bandiera della Ferrari

Tifosi riempono la pista con la bandiera della Ferrari
16/19

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 e Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 e Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
17/19

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

La lotta tra Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19 e Alex Albon, Red Bull Racing RB15

La lotta tra Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19 e Alex Albon, Red Bull Racing RB15
18/19

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

La lotta tra Robert Kubica, Williams FW42 e Pierre Gasly, Toro Rosso STR14

La lotta tra Robert Kubica, Williams FW42 e Pierre Gasly, Toro Rosso STR14
19/19

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Pontremoli: "Il Motorsport torna a trainare l'Automotive"

Articolo precedente

Pontremoli: "Il Motorsport torna a trainare l'Automotive"

Prossimo Articolo

McLaren, Seidl: "Giusti i controlli FIA sul passaggio a Mercedes"

McLaren, Seidl: "Giusti i controlli FIA sul passaggio a Mercedes"
Carica commenti
Ceccarelli: “Dal Ricard monitoro anche meccanici e ingegneri” Prime

Ceccarelli: “Dal Ricard monitoro anche meccanici e ingegneri”

Torna l'appuntamento fisso della rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano dell'imminente Gran Premio di Francia di Formula 1, dove il medico andrà a monitorare una nuova serie di parametri non solo dei piloti

F1: il peso eccessivo, un problema con cui fare i conti Prime

F1: il peso eccessivo, un problema con cui fare i conti

Le monoposto di Formula 1 sono diventate troppo grosse e pesanti e questo si è visto non solo a Monaco, circuito ormai troppo stretto per le moderne monoposto, ma anche a Baku dove i problemi alla gomme sono derivati anche dagli enormi sforzi richiesti alle gomme.

F1 2021: si scaldano i motori... via Play Station Prime

F1 2021: si scaldano i motori... via Play Station

Andiamo a dare uno sguardo da vicino alle prime immagini in-game di F1 2021, nuovo videogame ufficiale della Formula 1 ambientato in questa stagione

Formula 1
15 giu 2021
AlphaTauri: una squadra che si trova nel centro di gravità Prime

AlphaTauri: una squadra che si trova nel centro di gravità

Il team diretto da Franz Tost con il podio di Pierre Gasly a Baku si è portato al quinto postonella classifica del mondiale Costruttori. Anche l'esuberante Yuki Tsunoda, il talentuoso rookie giapponese, comincia a contribuire alla causa, dopo troppi errori. A Faenza assolvono al meglio il ruolo di junior team e, pur con alti e bassi, possono sfidare due marchi ufficiali come Aston Martin e Alpine disponendo di risorse molto inferiori.

Formula 1
14 giu 2021
F1: Il costo umano richiesto da un calendario di 23 gare Prime

F1: Il costo umano richiesto da un calendario di 23 gare

In questa stagione la Formula 1 sta cercando di rispettare il calendario previsto con 23 appuntamenti, ma l'espansione dei gran premi ha un costo umano che alla lunga non potrà più essere sostenibile.

Formula 1
14 giu 2021
Simon: "I motori 2025 saranno V6 ibridi con bio carburanti" Prime

Simon: "I motori 2025 saranno V6 ibridi con bio carburanti"

Seconda intervista esclusiva in compagnia di Gilles Simon. In questa lunga chiaccerata in compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, l'ingegnere francese ci parla dei suoi trascorsi in Honda accompagnando il costruttore nipponico nei suoi primi anni in Formula 1 nell'era ibrida, per poi andare in FIA in qualità di advisor

Formula 1
14 giu 2021
F1 Stories: Ferrari e Francia, un fil rouge leggendario Prime

F1 Stories: Ferrari e Francia, un fil rouge leggendario

Cos'hanno in comune la corsa più antica della storia automobilistica e la Scuderia più leggendaria di sempre? Un filo conduttore glorioso fatto di 17 vittorie. Andiamo a scoprire insieme alcune delle imprese memorabili compiute dalla Scuderia Ferrari al Gran Premio di Francia.

Formula 1
13 giu 2021
Ali Flessibili: la soluzione più "chiacchierata" della F1 odierna Prime

Ali Flessibili: la soluzione più "chiacchierata" della F1 odierna

Si sta facendo un gran parlare attorno alle ali flessibili in Formula 1. A partire dal GP di Francia, la situazione dovrebbe normalizzarsi, ma ecco cos'ha causato l'oggetto del contendere tra Mercedes e Red Bull

Formula 1
12 giu 2021