Wolff: "Non possiamo permetterci cali di tensione"

Il vertice della Mercedes mette in guardia il team di Brackley: la Ferrari è competitiva e non lontana

La pausa estiva che spezza in due parti il Mondiale di Formula 1 2015 sta per volgere al termine e Spa-Francorchamps è il cirucito che ospiterà il Circus alla ripresa delle ostilità dopo l'ultima gara dell'Hungaroring, che ha visto trionfare una Ferrari vicina alla perfezione e un Sebastian Vettel sempre più integrato con il team di Maranello.

La Mercedes, dominatrice anche di questo Mondiale, arriva sul tracciato belga consapevole di dover dimostrare che il passo falso ungherese sia stato solo uno spiacevole episodio e di essere in grado di tornare a dominare la scena come ormai avviene da più di un anno e mezzo a questa parte.

Toto Wolff, direttore esecutivo del team di Brackley, vuole mantenere alta la tensione della scuderia che dirige, in modo da non mettere in pericolo la conquista dei due titoli 2015 che, prima del successo di Vettel un mese or sono, sembrava ormai cosa fatta. 

"Con 10 gare alle spale e 9 ancora da disputare entriamo nella seconda parte del Mondiale con un ottimo bottino di punti nel Mondiale Costruttori, maggiore rispetto a quello di un anno fa nel medesimo periodo. Ora però il nostro margine di vantaggio prestazionale e di punti è minore rispetto al 2014".

"La pausa estiva è sata un'ottima occasione per ricaricare le batterie, ma ora dobbiamo concentrarci su ciò che ci aspetta nei prossimi giorni e nei prossimi mesi. Ci sono possibilità di vincere le prossime gare, ma anche di perderle e dobbiamo fare di tutto per tornare a primeggiare. Non ci sono momenti in cui potremo rilassarci, perché abbiamo visto in Ungheria che la concorrenza non aspetta altro. Se dovessimo lasciare qualcosa per strada, i nostri avversari lo afferreranno a due mani, senza lasciarsi scappare l'occasione. Non possiamo alzare il piede dall'acceleratore", ha concluso Wolff.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio del Belgio
Circuito Spa-Francorchamps
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Team Mercedes
Articolo di tipo Ultime notizie