Bottas: "Spa si adatta bene alla FW37. Ho fiducia"

Il team di Grove cercherà di ridurre il gap dalla Ferrari nel Mondiale Costruttori su una pista favorevole alle FW37

Dopo alcuni circuiti davvero ostici per la FW37 e la pausa estiva forzata, la Williams si appresta a tornare in pista per disputare il dodicesimo appuntamento della stagione 2015 do Formula 1, previsto sul celebre tracciato belga di Spa-Francorchamps.

L'obiettivo del team di Grove è chiaro: recuperare punti importanti nel campionato costruttori sulla Ferrari, reduce da alcune ottimo prestazioni - vittoria dell'Hungaroring firmata da Sebastian Vettel compresa - e in vantaggio sulla Williams di 85 punti. Il gap sarebbe potuto essere ancora più ampio se un guasto non avesse fermato Kimi Raikkonen in Ungheria, proprio mentre stava occupando saldamente la seconda posizione assoluta. 

Valtteri Bottas, sempre al centro del mercato per il Mondiale 2016, è alla ricerca del riscatto dopo qualche prestazione non all'altezza del suo talento. Il finnico è consapevole che gli appuntamenti di Spa e Monza saranno fondamentali per la Williams per ricucire lo strappo dalla Ferrari e provare ancora a raggiungere il secondo posto in classifica. 

"Spa è una delle mie piste preferite. Le sensazioni che si hanno affrontando l'Eau Rouge su una vettura di Formula 1 sono difficili da spiegare e certamente uniche. Incredibili. Il disegno del tracciato si adatta bene alle caratteristiche della nostra monoposto, dunque sono molto fiducioso perché credo che potremo cogliere un risultato molto buono su questa pista in questo fine settimana. Lo scorso anno sono riuscito a salire sul podio qui, quindi proverò a replicare questo risultato. Il meteo è da sempre una parte molto importante nel fine settimana di gara in Belgio, dunque dovremo stare attenti, perché qui il tempo cambia molto rapidamente".

Williams dovrebbe avvalrsi anche del contributo di Felipe Massa per quanto riguarda la lotta con la Scuderia del Cavallino Rampante. La pista di Spa-Francorchamps è infatti la preferita del brasiliano.

"Spa-Francorchamps è la pista che più piace alla maggior parte dei piloti e, in definitiva, è il mio circuito preferito. E' sempre molto piacevole cogliere un ottimo risultato su una delle piste che ami di più. Il meteo è sempre una variabile molto importante e incerta qui, dunque dovremo sempre essere attenti e sul pezzo per non avere sorprese nel corso del fine settimana. Il tracciato presenta caratteristiche che dovrebbero esaltare la nostra vettura, quindi inizio la seconda parte della stagione nel migliore dei modi". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa , Valtteri Bottas
Team Williams
Articolo di tipo Preview