Sainz jr: "Spero che la pioggia ci aiuti a Spa"

Verstappen, così come lo spagnolo, ha a sua volta ottimi ricordi sullo splendido tracciato belga

La Scuderia Toro Rosso arriva a Spa-Francorchamps, sede del Gran Premio del Belgio che andrà in scena questo fine settimana, con il preciso intento di confermare quanto di buono fatto all'Hungaroring, pista in cui Max Verstappen ha colto un ottimo quarto posto, miglior risultato della carriera sino a ora nel Circus iridato.

Se l'olandese è stato capace di cogliere un piazzamento di tutto rispetto, Carlos Sainz jr ha dovuto fare i conti con un problema alla propria power unit che lo ha messo fuori causa proprio quando si trovava saldamente all'interno della Top Ten, non distante dal compagno di squadra. Lo spagnolo cercherà così il riscatto sul tracciato di Spa, pista che già in passato gli ha regalato ottime gare nelle categorie minori.

"Si percepisce immediatamente come tutti in squadra siano motivati per continuare a spingere. Dopo l'Ungheria, siamo un passo più vicini al nostro obiettivo di finire il campionato al quinto posto. Stiamo tutti lavorando al massimo e questo è un buon segno! Ci servirà una gara come quella avuta in Ungheria per essere competitivi a Spa. Beh, ehi, forse non proprio uguale al 100%... Sappiamo che potremmo essere forti nel secondo settore se potessimo sfruttare tutto il carico aerodinamico che è in grado di generare la vettura, ma il problema è che i rettilinei del primo e terzo settore sono particolarmente lunghi, quindi dovremmo togliere carico dalle ali per essere veloci. Quindi... speriamo in un po' di pioggia, questo è sicuro!".

Dal canto suo, Verstappen continua nella sua crescita e il quarto posto ungherese non potrà fare altro che rafforzare la sua autostima. A Spa, così come Sainz, anche Max ha ottimi ricordi, soprattutto nell'anno passato al volante delle monoposto della FIA F3 Europea.

"Chiaramente, l'Hungaroring è stata una buona pista per noi, sia per quanto riguarda le performance che per i punti raccolti. Il circuito di Spa sarà molto più difficile, in quanto non si adatta molto bene alla nostra macchina, ma lavoreremo sodo per raggiungere il miglior risultato possibile. La quarta posizione conquistata in Ungheria sicuramente ci dà una carica in più. Sarebbe bello se la pioggia ci desse una mano... Comunque, faremo del nostro meglio per trarre il massimo dalla vettura in tutte le condizioni meteo e cercare di ripetere ciò che abbiamo fatto in Canada; quello è stato un buon weekend, sebbene non avessimo un pacchetto competitivo".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio del Belgio
Circuito Spa-Francorchamps
Piloti Carlos Sainz Jr. , Max Verstappen
Team Toro Rosso
Articolo di tipo Commento