Hamilton: "Il bilanciamento della W06 era perfetto!"

Terza pole a Spa per l'inglese, sesta di fila nel 2015 e la numero 48 della carriera. Scatterà davanti a Rosberg

Lewis Hamilton ha centrato a Spa-Francorchamps la sesta pole consecutiva, la decima della stagione e la quarantottesima della carriera. Numeri che spiegano il talento e il momento di forma che sta attraversando il pilota britannico.

Il campione del mondo in carica, una volta sceso dalla sua W06 Hybrid numero 44, ha voluto ringraziare il team per il lavoro svolto e ricordare a tutti che la gara sarà domani, forse memore di quanto accaduto prima della sosta estiva nella gara dell'Hungaroring.

"Sono molto contento delle prestazioni della vettura di oggi ma anche di quelle che ha avuto per tutto questo fine settimana. Grande prestazione del team, hanno fatto un lavoro fantastico. Abbiamo trovato il giusto bilanciamento della W06 Hybrid ed è stato molto divertente guidare qui. E' importante aver fatto la pole position ma la gara è lunga e devo riuscire a passare la quinta curva ancora in testa". 

Il punto in cui Hamilton ha messo il proprio sigillo alla pole è stato il secondo settore, che negli anni passati aveva creato più di un grattacapo all'iridato anglo-caraibico. "Nico è stato molto vicino in Q1 e Q2 ma i miei ultimi due tentativi della Q3 sono stati i più rapidi del mio fine settimana e sono molto soddisfatto. Sono grato al team er il lavoro che il team fa sulla vettura. Il settore 2 ha fatto la differenza. Gli anni passati è sempre stato un punto critico per me, non riuscivo mai a mettere assieme linee perfette, mentre oggi devo esserci riuscito".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio del Belgio
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Spa-Francorchamps
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Commento