Sorpresa McLaren: Button confermato per il 2016

Il team inglese ha esercitato l'opzione per la prossima stagione del contratto del campione 2009

Questa mattina il team McLaren-Honda ha posto la prima pietra per la stagione 2016, confermando a sorpresa Jenson Button come pilota titolare anche per l'anno venturo. 

L'ufficializzazione del rinnovo dell'accordo tra il pilota inglese e il team di Woking è stata data tramite un comunicato stampa diramato pochi minuti fa, in cui appare una foto con Button - che indossa la tuta con il nuovo sponsor Chandon - e Ron Dennis si stringono la mano davanti alla MP4-30.

"Nel corso delle ultime settimane abbiamo parlato in privato io e Jenson per capire quali fossero le sue intenzioni per la prossima stagione ora possiamo affermare di essere molto felici di aver rinnovato il nostro sodalizio anche per il 2016", ha affermato Ron Dennis nel comunicato stampa.

"Jenson ha con noi un contratto firmato due stagioni fa per il 2015 e un'opzione per il 2016. La sua convinzione di voler continuare, le sue prestazioni e la sua professionalità hanno fatto sì che esercitassimo l'opzione e, come ho detto, siamo davvero molto felici di averlo ancora con noi e di lavorare assieme anche nella prossima stagione".

Anche Jenson Button ha voluto commentare la sua conferma con il team di Woking: "Negli ultimi mesi ho avuto molti momenti iin cui ho pensato cosa fare in futuro, se continuare o meno in Formula 1. Corro in McLaren da sei stagioni ormai e conosco Ron molto bene. Abbiamo parlato molto nelle ultime settimane ed entrambi siamo apparsi molto determinati a voler far uscire la McLaren da questa situazione così difficile. Proprio per questo abbiamo deciso, assieme, di continuare a lavorare assieme per un'altra stagione. Ora darò il massimo ancora per finire bene il 2015 e far risalire il team già dalle prime gare della prossima stagione".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Team McLaren
Articolo di tipo Ultime notizie