Sochi, Q2: le Mercedes ancora davanti a tutti

condivisioni
commenti
Sochi, Q2: le Mercedes ancora davanti a tutti
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
10 ott 2015, 14:55

Rosberg ancora davanti a Hamilton. Bottas si conferma veloce, mentre Massa viene eliminato

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W06
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W06
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W06
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 Team

Le Mercedes non fanno sconti e si sono prese le prime due posizioni anche nella Q2 delle Qualifiche del Gran Premio di Russia, a Sochi. Nico Rosberg si è confermato in gran forma centrando la miglior prestazione anche nella seconda delle tre parti delle Qualifiche, precedendo per pochi millesimi il compagno di squadra Lewis Hamilton.

Rosberg ha fermato il cronometro in 1'37"500, 172 millesimi più veloce di Lewis Hamilton. Terzo crono per un Valtteri Bottas che ha confermato la buona competitività della Williams sul tracciato russo, mettendosi alle spalle entrambe le Ferrari. 

Questa volta il migliore dei ferraristi è stato Kimi Raikkonen, staccato di oltre sette decimi dalle Mercedes W06 Hybrid. Sebastian Vettel si è così dovuto accontentare del quinto posto, davanti alla Force India di Nico Hulkenberg.

Nella Q2 ci sono state esclusioni eccellenti, come quella di Daniil Kvyat, il quale ha mancato la Q3 per poco meno di un decimo. Fa scalpore anche il quindicesimo tempo assoluto con cui Felipe Massa non è riuscito a qualificarsi per l'atto finale delle Qualifiche, mentre il compagno di squadra è il pilota più vicino alle Mercedes. Eliminati anche Pastor Maldonado (Lotus), Felipe Nasr (Sauber) e Jenson Button (McLaren).

Prossimo articolo Formula 1
Sochi, Q1: Nico Rosberg mette tutti in fila

Articolo precedente

Sochi, Q1: Nico Rosberg mette tutti in fila

Prossimo Articolo

Rosberg firma la pole a Sochi, deludono le Ferrari

Rosberg firma la pole a Sochi, deludono le Ferrari
Carica commenti