Rosberg: "Non so cosa sia successo alla vettura"

Nico esprime la sua perplessità al termine di qualifiche ed ora teme Vettel in classifica

Il risultato delle qualifiche del team Mercedes è il grande dilemma di questo sabato di Singapore. Soltanto quinto tempo per Lewis Hamilton, sesto Nico Rosberg con un distacco mai visto prima in tutta la stagione e senza una spiegazione sino ad ora plausibile a giustificare un weekend negativo.

Rosberg ha pagato a Vettel un distacco di un secondo e mezzo, un gap inatteso anche dagli stessi uomini del team di Stoccarda: "Oggi le abbiamo provate tutte, ma la macchina era terribile da guidare. Non so cosa sia successo. In prospettiva, domani ci attende una giornata difficile. Non ci aspettavamo la prestazione della Ferrari, ma loro hanno fatto una bella qualifica e sono andati forti. Adesso, in ottica campionato, devo attaccare non solo per recuperare punti su Hamilton, ma anche per tenere a distanza Vettel".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Singapore
Sub-evento Sabato qualifiche
Circuito Singapore Street Circuit
Piloti Nico Rosberg
Team Mercedes
Articolo di tipo Commento