F1, Silverstone disposta a spostare le gare ad agosto

Secondo il direttore del circuito di Silverstone, Stuart Pringle, il Gran Premio di Gran bretagna potrebbe cambiare data e svolgersi ad agosto per salvare la gara dopo che il governo inglese ha imposto la quarantena.

F1, Silverstone disposta a spostare le gare ad agosto

Il circuito di Silverstone ha sperato di ospitare le prime due gare della stagione di Formula 1, in programma il 26 luglio ed il 2 agosto a porte chiuse. Si sarebbe trattato dell’avvio del campionato 2020, iniziato in ritardo a causa della pandemia del Covid-19. Ma questi piani sono stati messi in discussione a seguito della decisione presa dal Governo inglese, che impone l’obbligo di quarantena per due settimane a chiunque provenga da fuori la Gran Bretagna. Dunque, il personale della Formula 1 non sarebbe esente dalle normative imposte.

L’Ungheria ora sembra pronta a fare seguito alle due gare già pianificate in Austria a luglio, ma Silverstone non perde la speranza e non vuole rinunciare al gran premio a porte chiuse quest’anno. Afferma quindi di optare per lo spostamento dell’appuntamento ad agosto, se necessario. Stuart Pringle, direttore del circuito di Silverstone, a Sky Sports F1 inglese dichiara: “Le date iniziali per disputare il gran premio erano intorno a metà luglio, ma in realtà abbiamo un grado di flessibilità anche per agosto”.

“Non credo che trovare una o due date per la Formula 1 sarà un problema – prosegue Pringle – Abbiamo solo bisogno che il governo ci dia l’ok, e questo richiederà tempo. In questo senso, dobbiamo organizzare l’evento, senza pubblico, in tempi relativamente brevi. C’è una grande pianificazione e bisogna tenere conto delle implicazioni dovute al Covid-19, questo per noi è un territorio inesplorato”.

“Ma tutto si svolge in un’infrastuttura fissa. Abbiamo due blocchi di paddock permanenti, quindi non si parla di mettere troppi padiglioni o aree fan o altro di simile. Il periodo di quarantena obbligatoria dovrebbe partire l’8 giugno e sarà rivisto ogni tre settimane dal governo”.

Pringle afferma che, mentre spostare la data di una gara a Silverstone permetterebbe di avere un allentamento delle restrizioni dovute alla quarantena, la garanzia di un’esenzione per il personale di Formula 1 sarebbe una soluzione proattiva. “Penso che la Formula 1, come campionato, abbia bisogno di questa esenzione e deve capire dov’è, perché deve pianificare gli eventi.  Si tratta di un’operazione logistica importante, si devono mettere insieme una serie di date ed avere un piano di trasporto che funzioni, bisogna sapere qual è l’impatto del personale. Questo richiede un po’ di chiarezza”.

“Penso che ci sia motivo per essere ottimisti, se si andasse più in là con il calendario, le cose sarebbero più semplici. Ma credo che in realtà da un punto di vista dell’organizzazione ci sia bisogno di sapere al più presto che i team possono fare avanti e indietro per tornare alle loro basi tra le due gare. Per quanto riguarda Silverstone, se si sposta ad agosto potrebbe garantire più certezze. Ma in realtà credo che sia essenziale avere chiarezza sulla situazione della quarantena con un po’ di anticipo”.

condivisioni
commenti
F1, Renault non ha fretta per scegliere il sostituto di Ricciardo

Articolo precedente

F1, Renault non ha fretta per scegliere il sostituto di Ricciardo

Prossimo Articolo

Modena: "Al GP di Monaco '91 misi Senna in difficoltà"

Modena: "Al GP di Monaco '91 misi Senna in difficoltà"
Carica commenti
Ceccarelli: "La sosta aiuta: più tecnica, meno tecnicismi" Prime

Ceccarelli: "La sosta aiuta: più tecnica, meno tecnicismi"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano i molteplici fatti che hanno caratterizzato il Gran Premio d'Ungheria. Tra questi, anche la "guerra di nervi" innescata da Lewis Hamilton nei confronti di Max Verstappen, suo diretto contendente al titolo. A chi gioverà di più la pausa estiva? Lo scopriremo in Belgio.

Squalifica Vettel: ecco perché Aston Martin crede nell'appello Prime

Squalifica Vettel: ecco perché Aston Martin crede nell'appello

Vettel è stato squalificato dal GP d'Ungheria per non aver avuto il litro necessario nel serbatoio a fine gara. Aston Martin medita il ricorso puntando il dito contro le pompe d'aspirazione del carburante usate in verifica. Ecco cos'è successo nel weekend e cosa potrà succedere nelle prossime ore...

Formula 1
3 ago 2021
GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale Prime

GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni del Gran Premio di Ungheria nella nostra ricostruzione grafica. Dopo il caos della prima partenza e l'indecisione della Mercedes nel cambiare gomme ad Hamilton, l'inglese si è lanciato nella rimonta che lo ha portato al terzo gradino del podio

Formula 1
2 ago 2021
Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi" Prime

Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi"

Il Gran Premio d'Ungheria, oltre alle sorprese e ai colpi di scena continui, ha regalato tanti promossi e altrettanti bocciati. Ecco le pagelle del weekend ungherese stilate e commentate da Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi.

Formula 1
2 ago 2021
Bobbi: "Ora Verstappen è mentalmente sottoterra" Prime

Bobbi: "Ora Verstappen è mentalmente sottoterra"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu analizzano il Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 dove si può essere invertita l'inerzia del Mondiale. Lewis sta lontano dai guai e, nonostante strategie discutibili, chiude terzo. Verstappen, invece, è vittima di un secondo incidente e chiude in decima posizione

Formula 1
2 ago 2021
Chinchero: "Alonso? Non so quanto volesse aiutare Ocon" Prime

Chinchero: "Alonso? Non so quanto volesse aiutare Ocon"

In questa nuova puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentato il Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Formula 1
1 ago 2021
GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max Prime

GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max

Lewis Hamilton ha conquistato la pole position numero 101 della carriera in occasione del GP d'Ungheria. L'inglese scatta davanti al compagno di team, Valtteri Bottas, mentre Max Verstappen è terzo: ma attenti all'olandese, che partirà con gomma Soft...

Formula 1
1 ago 2021
Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste" Prime

Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste"

In questa puntata di Piloti Top Secret, andiamo ad analizzare le qualifiche del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 in compagnia di Matteo Bobbi e Marco Congiu. Lewis Hamilton conquista la pole numero 101 della carriera davanti al compagno Mercedes Valtteri Bottas ed alla Red Bull di Verstappen

Formula 1
31 lug 2021