Dennis: "Magnussen può diventare un campione"

Secondo il grande boss ha tutte le caratteristiche che servono ad un iridato di Formula 1

Dennis:
In McLaren erano da tempo convinti di aver allevato un cavallo di razza nel loro programma junior e non si può di certo dire che Kevin Magnussen stia sprecando per ora la grande occasione che gli è stata offerta da Ron Dennis e soci, che gli hanno permesso di esordire in Formula 1 con un top team. Il giovane pilota danese, figlio di Jan, altro ex pilota della squadra di Woking, si è sicuramente presentato con un biglietto da visita invidiabile: a Melbourne ha piazzato la sua MP4-29 in seconda fila in qualifica ed in gara ha conquisato il terzo posto, vedendosi poi promuovere secondo in seguito alla squalifica della Red Bull di Daniel Ricciardo. A prescindere da questo grande exploit, Ron Dennis è convinto di avere per le mani un talento assoluto: "Credo che abbia tutto ciò che serve per diventare campione del mondo, ma ovviamente gli serve anche la macchina giusta per farlo". Per un giudizio più concreto però bisognerà attendere almeno la fine della serie di gare extra-europee: "E' solo la prima gara, quindi dovremo vedere dove sarà dopo quattro, ma non ho dubbi sul suo temperamento e sul talento, inoltre sono convinto che sia disposto a fare tutti i sacrifici necessari a rendere al meglio".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kevin Magnussen
Articolo di tipo Ultime notizie