La Sauber schiera Sirotkin in uno dei test post-Gp?

La Sauber schiera Sirotkin in uno dei test post-Gp?

L'obiettivo è sempre lo stesso: far ottenere la Superlicenza al giovane pilota russo

L'arrivo in casa Sauber di Giedo van der Garde e di Simona De Silvestro aveva quasi fatto pensare che il progetto legato a Sergey Sirotkin fosse in un certo senso tramontato, ma a quanto pare le cose non stanno affatto così, perchè la squadra di Hinwil è ancora intenzionata a far ottenere la Superlicenza al giovane pilota russo. Sirotkin lo scorso anno sembrava addirittura vicino ad esordire da titolare in Formula 1 con la Sauber, ma poi i piani sono cambiati, come ha confermato il team principal Monisha Kaltenborn: "Ha un volante in Formula Renault 3.5 con la Fortec. Sono sicura che possa ottenere grandi risultati, poi penseremo al prossimo passo" ha detto a F1news.ru. La possibilità più concreta è di vederlo in pista nelle prove libere del Gp di Russia, a Sochi, al volante della C33: "Certamente esamineremo questa possibilità, ma per fare questo ha bisogno della Superlicenza, quindi stiamo lavorando per fare in modo di fargliela ottenere, studiando la soluzione migliore". Per ottenerla dovrà completare circa 300 km dimostrando di poter tenere un passo competitivo ed al momento la soluzione più probabile appare quella di un suo utilizzo in uno dei test che si disputeranno subito dopo i Gp: si parla quindi di Bahrein, Barcellona o Silverstone.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sergey Sirotkin
Articolo di tipo Ultime notizie