Ross Brawn nega i contatti con la Honda per il 2015

Il team principal della Mercedes ha ribadito di voler rimanere a Brackley anche in futuro

Ross Brawn nega i contatti con la Honda per il 2015
All'inizio di questa settimana si è vociferato molto sul futuro di Ross Brawn. Secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla Sport Bild in Corea, il team principal della Mercedes era dato in arrivo alla Honda nel 2015, per coordinare il rientro nel Circus della Casa giapponese come fornitore di propulsori per la McLaren. Una volta giunto a Suzuka, il tecnico britannico ci ha tenuto a smentire questi gossip sul nascere, negando di aver avuto qualsiasi tipo di contatto con la Honda o con la squadra di Woking e ribadendo la sua intenzione di rimanere a Brackley anche nei prossimi anni. "Sinceramente non ho mai parlato del futuro con la Honda o con la McLaren. Anzi, ho discusso con Lauda di come organizzare quello della Mercedes ora che c'è anche Paddy Lowe a borod. Dopo quasi un anno, sia Niki che Toto Wolff hanno una maggiora familiarità con la squadra, quindi è normale cercare di pianificare il futuro. In ogni caso, non abbiamo ancora raggiunto delle conclusioni" ha detto Brawn ad Autosport. Tuttavia, l'ex ferrarista ha anche confermato che insieme a Wolff e Lauda sta ancora lavorando per modificare l'attuale assetto della squadra, per fare in modo che tutti possano rendere al meglio al suo interno nel 2014. "Il team ha fatto molta strada negli ultimi 12 mesi, ma dobbiamo assicurarci che questa crescita possa proseguire. L'anno prossimo sarà emozionante vedere il debutto del nuovo motore turbo e penso che il nostro gruppo di lavoro, guidato da Bob Bell, abbia già fatto del suo meglio. Quello che dobbiamo capire ora è quali dovranno essere i nostri ruoli per rendere tutti al meglio. Ma non mi sto guardando intorno per cambiare squadra" ha concluso.
condivisioni
commenti
Suzuka, Libere 2: Vettel domina con la Red Bull

Articolo precedente

Suzuka, Libere 2: Vettel domina con la Red Bull

Prossimo Articolo

Sull'ala della Sauber c'è un piccolo turbolatore

Sull'ala della Sauber c'è un piccolo turbolatore
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Matteo Nugnes
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata" Prime

Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio di Spagna di Formula 1 vinto da Lewis Hamilton insieme a Marco Congiu e Matteo Bobbi. A deludere le aspettative su una pista che sulla carta si presentava a suo vantaggio è la Red Bull, che lascia Barcellona con il secondo posto di Verstappen

Formula 1
10 mag 2021
Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull" Prime

Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull"

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio di Spagna di F1.

Formula 1
10 mag 2021
GP Spagna: l'animazione grafica della gara Prime

GP Spagna: l'animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere le emozioni del GP di Spagna di F1 in questa nostra animazione grafica, dove ripercorriamo l'andamento in classifica dei vari piloti

Formula 1
10 mag 2021
Podcast F1: Chinchero analizza il GP di Spagna Prime

Podcast F1: Chinchero analizza il GP di Spagna

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast il Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
9 mag 2021