Dennis: "McLaren senza title sponsor in Australia"

Dopo la chiusura del rapporto con la Vodafone non è stato ancora trovato un nuovo partner

Dennis:
Ron Dennis ha confermato oggi che la McLaren si presenterà al primo Gp della stagione, in Australia, senza un title sponsor sulla carrozzeria delle MP4-29. Dopo la conclusione del rapporto di collaborazione con la Vodafone, infatti, la squadra di Grove non è ancora riuscita a trovare un nuovo partner. "Le nostre vetture non avranno un title sponsor al primo Gp, ma sicuramente ne avremo uno nelle gare successive. Perchè? Perchè credo fermamente che noi siamo come il Manchester United. So che nell'ultimo anno abbiamo avuto dei risultati deludenti e questo può aver fatto calare il nostro valore, ma io non lo accetto. So quello che vale la nostra compagnia e so che possiamo fare bene, trovando anche il giusto riconoscimento da uno sponsor" ha spiegato. Dopo aver ingaggiato Eric Boullier con il ruolo di Racing Director ed aver praticamente fatto fuori l'ex team principal Martin Whitmarsh, Dennis sta proseguendo la ristrutturazione interna alla McLaren ed alla ricerca di un CEO per la parte racing della struttura. Non ha escluso però che alla fine possa essere confermato Jonathan Neale, che sta ricoprendo questa carica ad interim. "Jonathan ha accettato che questa nomina prosegua di giorno in giorno. Ma effettivamente devo dire che sta facendo un buonissimo lavoro. Se verrà preso o meno in considerazione per questa posizione dipenderà dalla sua abilità. La cosa più importante comunque è fare in modo che il suo lavoro, quello di Eric, quello di Sam Michael ed il mio siano complementari tra loro per riportare la McLaren a vincere in Formula 1. In ogni caso la nomina del CEO non è in cima alla lista delle cose da fare in questo momento" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Kevin Magnussen
Articolo di tipo Ultime notizie