Ricciardo: "Torneremo più forti di prima"

L'australiano si mostra fiducioso per gli anni a venire, consapevole che il 2016 sarà una stagione difficile

Il 2015 non sarà un anno da ricordare per la Red Bull. Il team di Milton Keynes ha vissuto infatti un'annata complicata per via delle performance disastrose della power unit Renault ed ha concluso al quarto posto in classifica costruttori senza conquistare alcuna vittoria.

Daniel Ricciardo, intervistato da Motorsport.com, ha analizzato le difficoltà affrontate nel corso del campionato: "Credo che i primi sei mesi dell'anno ci hanno fatto capire come si sarebbe sviluppata la stagione. E' stato un qualcosa che nessuno di noi si sarebbe aspettato; dovevamo cercare una alternativa o lavorare ancora più duramente. Per me è stato un bene attraversare questo momento di difficoltà, mi ha fatto crescere come pilota".

L'australiano ritiene che anche al team sia servito affrontare una stagione difficile: "Per il team è stato un pò come tornare indietro nel tempo; le difficoltà avrebbero potuto affondare la squadra, ma da metà stagione in poi abbiamo reagito bene. E' stato impressionante vedere come i ragazzi hanno reagito. Credo che ne siamo usciti rafforzati".

Le aspettative per il 2016 da parte dell'australiano non sembrano rosee, specie considerando che il team continuerà ad essere motorizzato dalla power unit Renault anche se marchiata Tag-Heuer"Il prossimo anno sono certo che faremo un passo avanti, ma sarà dura essere al livello della Mercedes. Probabilmente dovremo attendere sino al 2017 per raggiungerli, ma non si può mai sapere cosa accadrà. In questa stagione siamo andati vicini a conquistare una o due vittorie ed anche l'anno prossimo il nostro obiettivo sarà lo stesso".

Ricciardo, infine, si mostra come sempre fiducioso nel telaio della propria monoposto: "Possiamo ancora migliorare molto la vettura, l'abbiamo visto da metà stagione in poi con i progressi fatti. Posso soltanto dire che gli altri dovranno temerci nei circuiti con molte curve". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie