Ricard, Day 1: via al test Pirelli per lo sviluppo della wet

Ricard, Day 1: via al test Pirelli per lo sviluppo della wet

Sulla pista del Castellet bagnata artificialmente girano Ferrari, Red Bull e McLaren per due giorni

Inizia questa mattina al Paul Ricard il test Pirelli che si concluderà domani per sviluppare la nuova gomma wet della casa Milanese. In pista tre monoposto: Ferrari SF15-T, Red Bull RB10 e McLaren MP4-30 che gireranno sul corto del Castellet di 3,7 km su un fondo bagnato artificialmente che verrà tenuto costantemente nelle identiche condizioni per permettere ai tecnici delle comparazioni. Oggi girano Kimi Raikkonen (Ferrari), Daniel Ricciardo (Red Bull) e Stoffel Vandoorne (McLaren).

Le squadre lavoreranno per favorire l'attività dei tecnici Pirelli, per cui le macchine devono essere in configurazione 2015, senza alcuna modifica (ci saranno commissari tecnici FIA a controllare) per evitare che questi tre team possano trarre un vantaggio nel corso della stagione. Non aspettiamoci una sessione molto intensa di attività in pista perché il livello dell'acqua dovrà essere ripristinato ogni volta che gli addetti del tracciato transalpino valuteranno che saranno cambiate le condizioni di grip.

LA LINE UP DEI DUE GIORNI PIRELLI
Ferrari Kimi Raikkonen Sebastian Vettel
Red Bull Daniel Ricciardo Daniil Kvyat
McLaren Stoffel Vandoorne

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen , Daniel Ricciardo , Stoffel Vandoorne
Team Red Bull Racing , Ferrari , McLaren
Articolo di tipo Test
Tag TEST, pirelli