Red Bull Racing prolunga di tre anni con la Siemens

La squadra di Milton Keynes conferma in modo indiretto la sua presenza nel mondiale del prossimo anno

La Red Bull Racing ha prolungato per tre anni la collaborazione con la Siemens, apprezzato partner tecnico che coopererà con il team di Milton Keynes fino al 2018: arriva l'ennesima conferma che i "bibitari" saranno regolarmente al via del mondiale di Formula 1 del prossimo anno al di là delle dichiarazioni tattiche del suo titolare, Dietrich Mateschitz

Il team quattro volte campione del mondo, come abbiamo già anticipato su Motorsport.com, ha già chiuso un accordo con la Renault per la fornitura di un anno del motore francese. Il contratto rinnovato con la Siemens non è altro che una ulteriore conferma...
"Siemens è un partner prezioso - ha detto Christian Horner - per lo sviluppo del nostro Ufficio tecnico che si avvale di software utili a gestire sempre meglio i flussi di progettazione. Il software PLM ci ha permesso di ottenere ottimi risultati nelmodo più efficace".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo , Daniil Kvyat
Team Red Bull Racing
Articolo di tipo Ultime notizie