F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Red Bull: lo sfogo dell'S-duct è diventato piccolo

Sulla RB15 si è osservata una curiosità a Suzuka: la monoposto curata da Newey ha sempre mostrato uno sfogo dell'S-duct molto grande sul vanity panel del telaio, mentre in Giappone ha fatto la sua comparsa una versione molto ridotta.

Red Bull: lo sfogo dell'S-duct è diventato piccolo

Alla Red Bull basterà il super-motore Honda per contrastare Ferrari e Mercedes a Suzuka, vale a dire la pista che ospita il GP del Giappone e che è proprietà della Casa nipponica?

I tecnici di Milton Keynes temono di no e, pertanto, hanno continuato a sviluppare l’aerodinamica della RB15 nella convinzione che le informazioni che vengono raccolte in questa fase finale della stagione possono essere utili anche alla monoposto 2020 che nascerà in vigenza con le regole attuali.

Ecco l'S-duct con lo sfogo grande della Red Bull RB15

Ecco l'S-duct con lo sfogo grande della Red Bull RB15

Photo by: Giorgio Piola

Ecco l'S-duct con lo sfogo piccolo della Red Bull RB15 visto a Suzuka

Ecco l'S-duct con lo sfogo piccolo della Red Bull RB15 visto a Suzuka

Photo by: Giorgio Piola

Non deve sorprendere, quindi, osservare che sul vanity panel che copre la parte anteriore del telaio di Max Verstappen c’è uno sfogo superiore del S-duct molto più piccolo di quanto si sia visto fino a oggi, visto che la RB15 era fra le monoposto che spostavano più aria da sotto al telaio alla parte sopra per avere un migliore riempimento di aria nella zona sotto alle gambe del pilota.

Si tratta di un cambiamento di indirizzo piuttosto interessante nello spazio compreso fra i due sinuosi deviatori di flusso che si notano davanti all’attacco del puntone alla scocca.

Ecco l'S-duct con lo sfogo grande della Red Bull RB15

Ecco l'S-duct con lo sfogo grande della Red Bull RB15

Photo by: Giorgio Piola

Ecco l'S-duct con lo sfogo piccolo della Red Bull RB15

Ecco l'S-duct con lo sfogo piccolo della Red Bull RB15

Photo by: Giorgio Piola

La vettura curata dallo staff di Adrian Newey, dopo la sosta estiva, sembra aver perso quello smalto che aveva portato il giovane pilota olandese a lottare per la vittoria con Lewis Hamilton in Ungheria.

La RB15 anche a Suzuka punterà su un assetto aerodinamico coraggiosamente scarico: ecco l’ala posteriore con il profilo principale ancorato molto in alto per il disegno a cucchiaio. In Giappone ci sono due diverse soluzioni nelle paratie laterali che saranno provate domani nelle prove libere: a quelle lisce si aggiungono quelle con una soffiatura verticale verso il bordo d’entrata.

Red Bull Racing RB15, dettaglio dell'ala posteriore scarica

Red Bull Racing RB15, dettaglio dell'ala posteriore scarica

Photo by: Giorgio Piola

Red Bull Racing RB15, dettaglio dell'ala posteriore con la paratia laterale con un soffiaggio verticale

Red Bull Racing RB15, dettaglio dell'ala posteriore con la paratia laterale con un soffiaggio verticale

Photo by: Giorgio Piola

condivisioni
commenti
Ferrari: Vettel richiamato per l'ordine non rispettato

Articolo precedente

Ferrari: Vettel richiamato per l'ordine non rispettato

Prossimo Articolo

Ricciardo ha risolto la disputa legale con l'ex manager

Ricciardo ha risolto la disputa legale con l'ex manager
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Giappone
Sotto-evento Giovedì
Location Suzuka
Piloti Max Verstappen , Alexander Albon
Team Red Bull Racing
Autore Franco Nugnes
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata" Prime

Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio di Spagna di Formula 1 vinto da Lewis Hamilton insieme a Marco Congiu e Matteo Bobbi. A deludere le aspettative su una pista che sulla carta si presentava a suo vantaggio è la Red Bull, che lascia Barcellona con il secondo posto di Verstappen

Formula 1
10 mag 2021
Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull" Prime

Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull"

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio di Spagna di F1.

Formula 1
10 mag 2021
GP Spagna: l'animazione grafica della gara Prime

GP Spagna: l'animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere le emozioni del GP di Spagna di F1 in questa nostra animazione grafica, dove ripercorriamo l'andamento in classifica dei vari piloti

Formula 1
10 mag 2021
Podcast F1: Chinchero analizza il GP di Spagna Prime

Podcast F1: Chinchero analizza il GP di Spagna

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast il Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
9 mag 2021