F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Red Bull: il nuovo fondo fa funzionare la RB16

La Red Bull sembra uscita da un cono d'ombra nel quale era finita a Monza: la squadra di Adrian Newey ha fatto debuttare al Mugello una evoluzione tecnica importante che ha permesso di riavvicinare la RB16 alle Mercedes in prima fila del GP di Toscana. Si tratta di un nuovo fondo caratterizzato da undici slot nel bordo di uscita laterale del pavimento che hanno fatto sparire il precedente binario.

Red Bull: il nuovo fondo fa funzionare la RB16

Max Verstappen conta di essere il pungolo delle Mercedes in prima fila nel GP di Toscana.

L’olandese al Mugello ha ritrovato una RB16 competitiva dopo il passo falso di Monza: nel “Tempio della velocità” la vettura di Adrian Newey non era sembrata in forma, al di là dei problemi di motore che l’hanno avversata, mentre sui saliscendi del tracciato della Ferrari è nuovamente sembrata l’unica in grado di mettere in difficoltà le frecce nere.

Red Bull Racing RB16, dettaglio del nuovo fondo con undici slot

Red Bull Racing RB16, dettaglio del nuovo fondo con undici slot

Photo by: Giorgio Piola

Niente avviene per caso in F1: sulla Red Bull, infatti, ha fatto la comparsa un nuovo fondo che cambia l’andamento dei flussi e la generazione dei vortici nel bordo di uscita laterale del pavimento: sono spariti i binari longitudinali che verso le ruote posteriori si trasformavano in quattro slot a quarantacinque gradi, seguendo una tendenza molto diffusa.

Red Bull Racing RB16, dettaglio del vecchio fondo con i due binari che sono spariti al Mugello

Red Bull Racing RB16, dettaglio del vecchio fondo con i due binari che sono spariti al Mugello

Photo by: Giorgio Piola

Sulla RB16, infatti, ora si osservano ben undici soffiaggi in diagonale per alimentare quella che è la minigonna pneumatica grazie alla quale è possibile “sigillare” con il suolo buona parte della superficie del fondo, potendo sfruttare l’incremento di carico che si genera con l’assetto Rake in curva.

Sarà interessante scoprire se la Red Bull riuscirà a reggere il passo delle W11 in gara su una pista che esalta chi sa gestire le gomme che vengono sottoposte a carichi laterali che arrivano a 5,6g alla Savelli.

Questa importante evoluzione aerodinamica sembra andare nella giusta direzione, tant'è che la RB16 è parsa meno ostica da guidare anche per Alexander Albon che scatterà in seconda fila accanto al compagno di squadra.

condivisioni
commenti
Leclerc e "Dea bendata": al Mugello la Ferrari respira

Articolo precedente

Leclerc e "Dea bendata": al Mugello la Ferrari respira

Prossimo Articolo

Mercedes in vendita: ma chi cede delle quote a Ineos?

Mercedes in vendita: ma chi cede delle quote a Ineos?
Carica commenti
Piola: "L'assenza di Newey si è fatta sentire in Red Bull" Prime

Piola: "L'assenza di Newey si è fatta sentire in Red Bull"

In questo nuovo video di Motorport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano la situazione dei team arrivati sul tracciato di Austin, pronti ad affrontare il weekend del Gran Premio degli Stati Uniti. La sfida tra Mercedes e Red Bull è sempre più accesa...

Ceccarelli: “Il risparmio mentale conta nella prestazione” Prime

Ceccarelli: “Il risparmio mentale conta nella prestazione”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine ci parlano dell'importanza dell'avere una mente allenata, capace di bruciare meno energie possibili al fine di massimizzare il risultato con il minimo sforzo. Situazione utile nella vita di tutti i giorni, ma che in pista può fare la differenza

Formula 1
20 ott 2021
F1: l'enigma del denaro dietro le ultime scelte del calendario Prime

F1: l'enigma del denaro dietro le ultime scelte del calendario

Con l'ingresso di Liberty Media si è scelto di far entrare in calendario circuiti veri, ma la necessità di ottenere introiti può portare la Formula 1 su tracciati anonimi e costringere le squadre ad estenuanti triplette.

Formula 1
19 ott 2021
F1 Stories: 1982, un tris Made in USA Prime

F1 Stories: 1982, un tris Made in USA

Nell'atipico campionato del 1982, gli Stati Uniti ospitano sino a tre Gran Premi: a Long Beach, a Detroit e a Las Vegas. Andiamo a rivivere questo tris di gare, in cui una in particolare regalò una doppia prima volta...

Formula 1
19 ott 2021
Alfa Romeo: perché Giovinazzi è trattato da vittima sacrificale? Prime

Alfa Romeo: perché Giovinazzi è trattato da vittima sacrificale?

Il pilota italiano in Turchia avrebbe potuto conquistare un punto con la C41, ma la squadra di Hinwil ha trovato da dire perché Antonio non ha rispettato un ordine di scuderia per far passare Raikkonen. Analizziamo cosa è successo a Istanbul e in quali condizioni è chiamato a scendere in pista il pugliese…

Formula 1
18 ott 2021
Il pericolo di dare troppo peso ai team radio "clickbait" della F1 Prime

Il pericolo di dare troppo peso ai team radio "clickbait" della F1

Dopo che Lewis Hamilton ha risposto agli articoli che lo etichettavano come "furioso" con la Mercedes per i suoi accesi team radio durante il Gran Premio di Russia, ha fornito un'istantanea di come la Formula 1 trasmettendo solo dei frammenti possa illuminare ma anche far travisare la situazione reale.

Formula 1
16 ott 2021
Pochi team in F1, ed i talenti si perdono Prime

Pochi team in F1, ed i talenti si perdono

In Formula 1, al giorno d'oggi, sono presenti venti possibili sedili ai quali ambiscono alcuni tra i migliori piloti del mondo. Negli ultimi anni stiamo assistendo ad un proliferare di giovani talenti, come Oscar Piastri, il cui futuro nella categoria è però a rischio per varie ragioni. Eccone alcune...

Formula 1
16 ott 2021
Come si allena e cosa mangia un pilota di F1 Prime

Come si allena e cosa mangia un pilota di F1

Cosa serve per diventare un pilota di Formula 1? Talento a parte, al giorno d'oggi è richiesto essere dei superatleti per resistere alle forze che si sprigionano alla guida di queste monoposto. Dieta ferrea, allenamenti rigorosi... sicuri di voler tentare questa strada?

Formula 1
15 ott 2021