Red Bull ha deciso: Perez viene preferito ad Albon

La squadra di Milton Keynes punta sul messicano per il prossimo anno, mentre Albon sarà dirottato al ruolo di terzo pilota di Red Bull e AlphaTauri. L'accordo verrà ufficializzato oggi, ma ieri in serata il sito Speedweek che è nella galassia media del gruppo ha anticipato la notizia. Checo sigla un contratto di un anno, più un secondo con opzione a favore della squadra.

Red Bull ha deciso: Perez viene preferito ad Albon

L’arrivo di Sergio Perez in Red Bull era considerata nel paddock l’operazione più logica nell’interesse di entrambe le parti, ma in Formula 1 una scelta ragionevole non va data per scontata.

Questa volta, però, il criterio più razionale ha prevalso davvero e Checo Perez sarà al via del prossimo Mondiale al fianco di Max Verstappen. L’annuncio ufficiale è atteso oggi, e dovrebbe trattarsi di un contratto per una stagione con opzione per il 2022 a favore della squadra.

La storia di Perez è quindi a lieto fine, l’unico copione che il messicano avrebbe accettato per restare in Formula 1.

La notizia dell’ingaggio di Perez è iniziata a trapelare nel tardo pomeriggio di ieri, poi in serata il sito Speedweek (che fa parte della piattaforma media della Red Bull) ha riferito testualmente: “tutto indica che Sergio Pérez sarà presentato come nuovo pilota della Red Bull Racing il 18 dicembre”.

“Valuto solo un’opzione – aveva più volte ripetuto Checo tra Bahrain e Abu Dhabi – sono in Formula 1 da tanti anni e credo di essere all’apice della mia carriera. Voglio andare avanti, e non certo restare in pista per onor di firma”. L’opzione era ovviamente la Red Bull, e dopo settimane sofferte nell’attesa della telefonata definitiva, Perez ha finalmente ricevuto l’okay da parte di Helmut Marko, Christian Horner e Dieter Mateschitz.

Dopo dieci stagioni in Formula 1 (Sauber 2011/12, McLaren 2013 e Force India/Racing Point dal 2014 al 2020) Perez entra per la prima volta in una squadra con grandi ambizioni, e lo fa dopo aver attraversato settimane molto dure, in cui è stata a rischio la sua permanenza in Formula 1.

La vittoria ottenuta nel Gran Premio di Sakhir è stata cruciale al fine della decisione della Red Bull, anche se il messicano è già in doppia fila alla voce ‘podi’ avendo concluso in dieci occasioni nella top-3.

Il successo ottenuto da Perez in Bahrain è stato motivo di grande interesse in Messico, ed anche Liberty Media non potrà che accogliere favorevolmente l’accordo tra Checo e Red Bull, considerando gli effetti che avrà sul Gran Premio del Messico, già da anni il weekend con il maggior numero di spettatori in pista nell’arco dei tre giorni.

Dopo 38 Gran Premi (12 con la Toro Rosso e 26 con la Red Bull) torna invece in panchina Alexander Albon. I segnali di ripresa confermati nelle ultime gare del Mondiale appena concluso non sono stati sufficienti a convincere Marko e Horner di meritate un’altra opportunità, e per ora Albon rivestirà il ruolo di terzo pilota, sia per Red Bull che Alpha Tauri.

condivisioni
commenti
Barcellona ridisegna la curva 10 "old style" per il 2021
Articolo precedente

Barcellona ridisegna la curva 10 "old style" per il 2021

Prossimo Articolo

Domenicali: "F1 punta sull'ibrido e avrà nuovi Costruttori"

Domenicali: "F1 punta sull'ibrido e avrà nuovi Costruttori"
Carica commenti
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021
F1 | Piola: "Verstappen sapeva dove toccare l'ala Mercedes, altro che ingenuo!" Prime

F1 | Piola: "Verstappen sapeva dove toccare l'ala Mercedes, altro che ingenuo!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano il venerdì del Qatar. Più che le prestazioni in pista, le vere protagoniste di giornata sono le "ali": la lotta Mercedes e Red Bull fuori dalla pista non ha intenzione di finire...

Formula 1
19 nov 2021