Racing Point punita: 400 mila dollari e 15 punti nel Costruttori

Il Collegio dei commissari sportivi della FIA ha dato ragione alla Renault sentenziando che le brake duct della Racing Point RP20 sono una copia di quelle Mercedes e il loro disegno è frutto del lavoro al CAD svolto dai tecnici Mercedes. E' stata comminata una forte multa alla squadra di Silverstone (200 mila dollari per vettura) e la perdita di 15 punti nel mondiale Costruttori, ma non ci sono penalità per i piloti. Il team di Stroll potrà continuare a usare queste parti.

Racing Point punita: 400 mila dollari e 15 punti nel Costruttori

La Racing Point è stata punita con 400 mila dollari di multa (200 mila per ciascuna monoposto) e la perdita di 15 punti nel mondiale Costruttori, ma i piloti Lance Stroll e Sergio Perez non sono stati sanzionati. La Renault ha visto accolti i tre reclami presentati contro le brake duct della RP20 in occasione dei GP di Stiria, Ungheria e Gran Bretagna e la FIA ha disposto la restituzione del deposito cauzionale che accompagna la protesta.

Le prese dei freni identiche a quelle della Mercedes W10 sono state ridisegnate dai tecnici di Andy Green ma hanno goduto delle informazioni che sono arrivate da Brackley quando le brake duct non erano ancora state inserite nelle Listed Part per regolamento che è scattato dal 1 gennaio, sebbene le decisioni fossero state approvate già nel giugno 2019 per cui c’era la consapevolezza di agire in modo border line.

La sanzione decisa dal collegio dei commissari sportivi della FIA colpisce il GP di Stiria, mentre si limita a una reprimenda per gli altri due Gran Premi, riconoscendo però l’impossibilità di rimuovere e riprogettare le brake duct da qui in poi, sebbene la Racing Point abbia goduto di un vantaggio competitivo potendo dedicare tempo e risorse su altre parti della vettura e non sulle prese dei freni.

La Racing Point, insomma, non ha progettato le brake duct che sono di chiara matrice Mercedes, non sono stati cambiati nemmeno minimamente i materiali, e per questo motivo è stata punita, sancendo anche la fine delle customer car più spinte.

Alla Racing Point sono state con cesse 24 ore per presentare appello, ma dubitiamo che possa proseguire nell’azione…

condivisioni
commenti
LIVE Formula 1, GP 70° Anniversario: Libere 1

Articolo precedente

LIVE Formula 1, GP 70° Anniversario: Libere 1

Prossimo Articolo

F1, Red Bull: Verstappen e Albon hanno due nuove power unit

F1, Red Bull: Verstappen e Albon hanno due nuove power unit
Carica commenti
Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità Prime

Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità

La power unit del prossimo anno sembra che risponda ai target di potenza cercati da Zimmermann per colmare il gap dal motore Mercedes, mentre c'è ancora del lavoro da fare sul fronte dell'affidabilità. A Maranello hanno deciso di prendere dei rischi, portando in pista soluzioni innovative che accusano ancora dei problemi di gioventù. Ma c'è tempo per raggiungere i target di durata.

Formula 1
18 set 2021
F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine? Prime

F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine?

Il cinese sembra ormai vicino a prendere il posto di Antonio Giovinazzi in Alfa Romeo, ma il suo arrivo in F1 potrebbe rivelarsi un boomerang per la Academy Alpine che ne ha sostenuto la carriera negli ultimi anni.

Formula 1
18 set 2021
Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21 Prime

Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21

Andiamo a conoscere nel dettaglio le differenze tra la SF21 e la SF1000, grazie alle quali la Rossa è tornata nelle parti alte della classifica

Formula 1
18 set 2021
Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1 Prime

Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1

Il campione del mondo 2007 ha annunciato l'addio alla F1 al termine di questa stagione. Kimi mancherà a tutti i suoi fan ed agli amanti di questo sport e verrà ricordato per essere stato in grado di lottare ad armi pari con i mostri sacri della Formula 1.

Formula 1
17 set 2021
Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte Prime

Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte

Terza ed ultima puntata in cui andiamo a ripercorrere gli inganni, gli imbrogli o i momemnti più "tricky" della storia della Formula 1

Formula 1
17 set 2021
Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA Prime

Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA

Emerson Fittipaldi non è stato soltanto uno dei più grandi talenti mai apparsi in Formula 1, ma ha scritto pagine di storia indelebili anche in IndyCar. Nigel Roebuck ne ripercorre la carriera attraverso le parole del brasiliano.

Formula 1
16 set 2021
Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia" Prime

Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia"

In questa nuova puntata de "Il Rosa dei Motori", Beatrice Frangione intervista Federica Masolin, giornalista e presentatrice della Formula 1 di Sky Sport. Federica si racconta, ripercorrendo gli anni di una carriera in giro per il mondo, di una vita piena di passioni e viaggi. Da piccola, il suo desiderio era diventare una rockstar. Poi, l'amore per lo sport le ha fatto cambiare idea...

Formula 1
16 set 2021
Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti” Prime

Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti”

Torna la rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In quest puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli tornano a parlare di quanto successo a Monza tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. Non è la prima volta che i due vanno a contatto e non sarà nemmeno l'ultima, secondo Ceccarelli...

Formula 1
15 set 2021