La nuova era Renault parte da Vasseur e Magnussen

All'Atelier Renault di Parigi presentato il nuovo team principal, la livrea e i piloti titolari 2016

Ore 13:30, Atelier Renault. Il nuovo corso in Formula 1 di Renault è iniziato ufficialmente oggi. Lo scenario in cui ha preso il via è dei più spettacolari che l'Europa possa offrire: gli Champs Elysées di Parigi. Una location unica nel suo genere, per ricordare la grandeur del marchio che si riaffaccia nella categoria più prestigiosa del Motorsport e lo fa con l'obiettivo di tornare ai vertici. Non potrebbe essere altrimenti. 

Il marchio transalpino tornerà a calcare le piste del Circus iridato a partire da questa stagione e lo farà con un nuovo nome: Renault Sport F.1 Team. Il progetto parte dopo il passaggio di consegne con il Lotus F1 Team, che saluta la F.1 dopo due stagioni esaltanti, ma anche dopo tante difficoltà economiche che hanno spinto Gerard Lopez a cedere la maggioranza del team. Oggi, oltre alla nuova livrea della vettura, sono stati presentati tasselli cardine del nuovo organigramma Renault F.1, come Frederic Vasseur, nuovo team principal, Bob Bell, nuovo chief tech officer e la line up piloti 2016, che sarà completamente nuova rispetto a quella che ha corso sotto le insegne Lotus nella stagione passata.

Come anticipatovi nei giorni passati, Pastor Maldonado sarà rimpiazzato da Kevin Magnussen. Il danese sembrava ormai fuori dalla Formula 1 dopo il mancato rinnovo con la McLaren - deciso proprio dai vertici di Woking nel mese di settembre - invece ecco la rinascita del team di Viry Chatillon. Questa sarà la seconda chance per il giovane figlio d'arte, che al debutto in Australia impressionò tutti centrando un secondo posto clamoroso. Al suo fianco ecco il già ufficializzatoJolyon Palmer, campione GP2 2014 e smanioso di poter dimostrare il suo valore anche in Formula 1. Il ruolo di terzo pilota e tester è stato affidato a Esteban Ocon.

La curiosità sulla livrea che vestirà la prossima monoposto Renault era tanta. Tanti i tentativi di interpretazione da parte di tifosi e appassionati visti sui social network più utilizzati, ma oggi tutte le ipotesi sono finite nel dimenticatoio, per dare spazio a una certezza: la nuova monoposto che nascerà ad Enstone sarà completamente nera, fatta eccezione per i due deviatori di flusso vericali che trovano posizionamento davanti alle due prese d'aria delle pance, che sarannogialli Renault, così come la parte interna dei supporti laterali delle ali. La scelta fatta dal designer olandese Laurens van der Acker è semplice, austera, ma altrettanto elegante. Questa sarà la configurazione per i test di Barcellona, ma potrebbe cambiare proprio per l'inizio del Mondiale 2016, così come affermato da Jerome Stoll, Renault Sport chief.

Impossibile non notare la presenza sul nero lucido del cofano motore dell'ormai ex sponsor che nelle ultime stagioni ha campeggiato sulle pance delle monoposto Red Bull, dando inoltre il proprio nome ai propulsori Renault sempre per il team anglo-austriaco. Ora Infiniti sarà uno degli sponsor che appariranno sulla carrozzeria delle monoposto di Enstone.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Renault F1 Team, presentazione livrea
Sub-evento Presentazione
Piloti Jolyon Palmer , Kevin Magnussen
Team Renault F1 Team
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag f1, renault