Pirelli: Mario Isola diventerà responsabile motorsport

L'italiano prenderà il posto di Paul Hembery, al quale sono stati affidati nuovi compiti in ambito di prodotto

La Pirelli continuerà a fornire gli pneumatici per il Mondiale di Formula 1 fino al 2019 compreso, ma all'interno dell'azienda italiana c'è aria di cambiamento. Anche se ancora non c'è stato un annuncio ufficiale, ormai è praticamente certo che a partire dall'anno prossimo sarà Mario Isola a prendere il testimone di Paul Hembery, diventando il responsabile del reparto motorsport.

La cosa era stata in un certo senso anticipata dal team principal della Ferrari Maurizio Arrivabene, che aveva spiegato che Marco Tronchetti Provera gli aveva indicato proprio l'italiano come referente con cui parlare per il futuro.

Non più quindi il 49enne britannico, la cui presenza in pista si farà via via meno assidua, perché Hembery ha recentemente ricevuto dei nuovi incarichi in ambito prodotto, diventando il responsabile per quanto riguarda le gomme stradali per le auto di prestigio.

Isola, che oggi è il responsabile degli ingegneri e cura il rapporto con le squadre, vedrà crescere gradualmente le sue responsabilità e questa è una scelta fatta ragionando proprio nel lungo periodo, visto che davanti ci sono quattro anni di lavoro molto intenso, con l'introduzione degli pneumatici più larghi nel 2017.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio del Messico
Circuito Autódromo Hermanos Rodríguez
Articolo di tipo Rumor