Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie

F1 | Piastri in pista al Montmelo con la McLaren per fare km

Oscar Piastri gira al Montmelò al volante di una McLaren MCL35M per fare chilometri e arrivare pronto all'esordio in F1 che avverrà a inizio marzo sul tracciato di Sakhir, in Bahrain.

Oscar Piastri, McLaren MCL35M

Parola d'ordine: arrivare più pronti possibile al primo e unico test pre-stagionale 2023 di Formula 1 che si terrà a Sakhir, in Bahrain, e, di conseguenza, anche alla stagione d'esordio nel Circus iridato.

Oscar Piastri e la McLaren hanno costruito un programma per permettere al pilota australiano di avere chilometri sulle spalle, esperienza che un esordiente in genere non ha, per essere già potenzialmente incisivo nelle prime gare della stagione record 2023, composta da ben 24 eventi.

Ecco perché oggi il team di Woking è al Circuit de Barcelona-Catalunya, al Montmelò, per una sessione di test dedicata al 21enne di Melbourne, con il preciso intento di fargli fare esperienza.

Piastri è sceso in pista questa mattina al volante di una McLaren 2021, la MCL35M, l'ultima monoposto della generazione precedente a quelle a effetto suolo che hanno esordito quest'anno a inizio stagione.

L'ex terzo pilota di Alpine ha già avuto modo di provare la MCL35M in una due giorni di test svolta al Paul Ricard assieme a Colton Herta, Alex Palou e Pato O'Ward.

Oscar Piastri, McLaren

Oscar Piastri, McLaren

Photo by: McLaren

Questo è stato possibile perché Alpine e McLaren sono riuscite a concordare l'uscita anticipata di Piastri dal contratto che lo avrebbe legato ad Alpine sino al termine del 2022.

Grazie a questo accordo l'australiano ha anche avuto modo di guidare la MCL36 a effetto suolo nei Rookie Test svolti a Yas Marina, Abu Dhabi, poche ore dopo il termine della stagione 2022 di Formula 1.

“È una bella sensazione, molto diversa da quella dei rookie test dello scorso anno perché sapevo che quello era un giorno dove potevo divertirmi con una F1, mentre quest'anno si è trattato di una tappa fondamentale per il 2023. Ad ogni modo è stato fantastico vivere il mio primo giorno con la McLaren, conoscere tutti i membri della squadra e cercare di migliorare. Un giorno davvero speciale”, aveva dichiarato Oscar al termine del test di Yas Marina.

"I tempi sul giro non hanno senso perché non si sa mai cosa fanno gli altri. Dovevo conoscere i miei ingegneri, i miei meccanici, tutti i membri della squadra. Ci sono molti nomi nuovi da imparare, e questa è stata una delle cose più importanti così come la comunicazione con i miei ingegneri. Capire come ricevere i feedback e cosa regolare. Imparare a conoscerci a vicenda”.

Oggi Piastri avrà dunque un'altra buona opportunità per prepararsi e non deludere le - alte - aspettative che il team ha riposto su di lui. Soprattutto dopo il caso che ha visto Alpine e la stessa McLaren entrare in conflitto per assicurarsi le sue prestazioni sportive dal 2023.

Leggi anche:
Oscar Piastri, McLaren

Oscar Piastri, McLaren

Photo by: McLaren

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Video | Ceccarelli: "In TV vedremo dati biometrici dei piloti F1"
Prossimo Articolo F1 | Ferrari: Leclerc non chiede lo status di prima guida, ma...

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia