F1, Perez: "Vettel più vicino al ritiro che ad un altro team"

Sergio Perez è convinto che sia più probabile che Sebastian Vettel si ritiri piuttosto che cambiare squadra nel 2021, quando andrà via dalla Ferrari.

F1, Perez: "Vettel più vicino al ritiro che ad un altro team"

Perez è già impegnato con la Racing Point e, successivamente, quando cambierà nome, con l'Aston Martin fino al 2022, quindi non è stato preso in considerazione come possibile sostituto di Vettel a Maranello il prossimo anno.

Tuttavia, il pilota messicano ha suggerito che la partenza del tedesco non è stata un fulmine a ciel sereno.

"Avevo sentito che le cose tra loro non andavano bene" ha detto Perez a Motorsport.com. "Da entrambe le parti non c'era più il feeling degli anni precedenti e credo che il fattore Leclerc sia stato fondamentale".

"La scommessa per il futuro della Ferrari è chiaramente Charles, che ha vissuto una prima stagione incredibile con la squadra, e credo che questo possa aver smosso tante altre cose".

"Forse durante questo stop si è reso conto di molte cose e gli è servito a riflettere. La McLaren potrebbe essere la sua opzione per il futuro forse, ma ne dubito".

"Probabilmente, questo potrebbe essere il suo ultimo anno in Formula 1. Lo vedo più vicino al ritiro che ad un'altra squadra, ma non lo so. Parlo più come un fan, non so esattamente cosa gli passi per la testa".

Leggi anche:

Riguardo all'impatto della pausa attuale, ha aggiunto: "Viviamo in quella bolla che è la F1. Siamo sempre in gara e a volte pensiamo che sia tutto qui".

"Ma se ci guardiamo intorno e vediamo questa vita diversa, a cui non siamo abituati, ci porta a farci delle domande sulla vita, tipo cominciare a pensare al momento del ritiro. Ma ti rendi conto che c'è tanto anche fuori dalle corse".

Perez poi ha ammesso che Carlos Sainz Jr e Daniel Ricciardo sarebbero entrambi delle buone scelte per la Ferrari e ritiene che per il primo sarebbe un'opportunità unica, se effettivamente dovesse essere lui il prescelto.

"Stiamo per scoprire chi sarà. Entrambe sono ottime opzioni per il team. Carlos viene da una grande stagione con la McLaren e, alla fine in F1, bisogna saper cogliere le opportunità, perché c'è una memoria molto corta. Ha grandi possibilità e se lo merita".

"Penso che sia un grande professionista, un ottimo pilota, un gran lavorare, conosce bene le gare e sa come sfruttare al meglio le opportunità. Penso che si sia meritato l'opportunità di essere considerato come compagno di Leclerc".

Quando gli è stato domandato se la Ferrari sia una squadra a cui non si può dire no, Perez ha detto: "Non è così per tutti i piloti, ma correre con la Ferrari è un'opportunità unica. E' la squadra con più storia".

"La squadra è cambiata molto negli ultimi tempi, non erano abituati a lavorare con dei giovani come Leclerc, ma ora lo sono".

"Forse vogliono un po' di competizione tra i loro piloti, ma è difficile saperlo. Vedremo la durata del contratto, ma a parte questo, si è sicuramente liberato un posto importante sulla griglia di partenza" ha concluso.

condivisioni
commenti
Ferrari e ITT: ecco il respiratore polmonare FI5!
Articolo precedente

Ferrari e ITT: ecco il respiratore polmonare FI5!

Prossimo Articolo

Retroscena Vettel: quel contatto con Mercedes nel 2019

Retroscena Vettel: quel contatto con Mercedes nel 2019
Carica commenti
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021