Per Perez solo una leggera commozione cerebrale

Il pilota della Sauber è ancora ricoverato. Il team ha aperto un'indagine sull'incidente

Il team Sauber ufficializza che Sergio Perez non ha subito nessun danno fisico grave dopo il drammatico incidente avvenuto durante le qualifiche del Gp di Monaco. La squadra svizzera ha confermato che al pilota messicano di 21 anni è stata diagnosticata una leggera commozione cerebrale e una contusiane ad una coscia, ma gli esami radiologici che sono stati eseguiti all'Opedale Princess Grace hanno assicurato che non ci sono lesioni. Le buone notizie fanno aumentare le speranze che Sergio Perez possa essere in griglia domani per la partenza della gara, anche se la squadra non ha voluto toccare questo argomento che resta in mano alla decisione dei medici. Peter Sauber ha aggiunto che è in corso un'indagine della squadra per scoprire le cause che hanno determinato il terribile motivo crash. E' atteso più tardi un altro bollettino medico sulle condizioni del giovane messicano che risulta ancora essere ricoverato per precauzione...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie