Ocon: "Non so quale sarà il mio impegno in Renault"

Il francese prestato dalla Mercedes sarà terzo pilota e potrebbe essere utilizzato in alcuni venerdì

Esteban Ocon ha conteso a Kevin Magnussen il sorriso più smagliante della presentazione dei programmi Renault F.1 avvenuta ieri a Parigi. Il team francese ha ufficializzato l’ingaggio del campione della GP3 Series nel ruolo di terzo pilota, ma anche senza malaugurate défaillance dei due titolari, quella di Ocon non sarà una presenza passiva. Sulla falsariga del programma 2015 dell’attuale pilota titolare Jolyon Palmer, è stato previsto per Ocon un numero di presenze in pista nella prima sessione di prove libere dei weekend di gara.

"Credo che Esteban sarà coinvolto – ha dichiarato il responsabile di Renault Sport Ciryl Abiteboul - non posso entrare nei dettagli ma confermo». Ocon da parte sua è decisamente al settimo cielo. Dopo due vittore di fila da esordiente (Formula 3 Europea nel 2014 e GP3 Series nel 2015) il suo futuro lo scorso novembre non era ancora definito. Poi la svolta in poche settimane, con addirittura un doppio programma: terzo pilota Renault Sport F1, e pilota Mercedes DTM.

"È stato tutto molto veloce – ha confermato Ocon – poche settimane fa si è concretizzata questa chance ed eccomi qui, davvero entusiasta…e credo che traspaia bene! Resto un pilota Mercedes, sono loro che gestiscono la mia carriera, ma sono molto contento che abbiano trovato un accordo con la Renault per farmi cogliere questa opportunità. Non so ancora con precisione quale sarà il mio impegno nel team, so che sarò presente a tutte le gare del Mondiale, parteciperò ai briefing tecnici e vivrò il team. Devo farmi trovare prontissimo se dovesse arrivare l’ordine di scendere in pista!".

 

di Roberto Chinchero

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Renault F1 Team, presentazione livrea
Sub-evento Presentazione
Piloti Esteban Ocon
Team Renault F1 Team
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag presentazione, renault