F1: nuova fondazione per la diversità Carey dona 1 milione di $

Il presidente e CEO della Formula 1, Chase Carey, ha donato personalmente 1 milione di dollari per dare il via ad una fondazione che aiuterà persone dei gruppi sottorappresentati a fare carriera nel motorsport.

F1: nuova fondazione per la diversità Carey dona 1 milione di $

La fondazione fa parte dell'iniziativa sulla diversità #WeRaceAsOne che la F1 ha lanciato all'inizio di questa settimana, che fa seguito ad un impegno preso nel mese di novembre.

La F1 ha spiegato che il ruolo di questa nuova fondazione sarà quello di "finanziare principalmente, ma non esclusivamente, tirocini ed apprendistati all'interno della F1 per i gruppi sottorappresentati, per garantire loro l'opportunità di avere accesso ad una carriera promettente nel motorsport".

La fondazione, che non ha ancora un nome ufficiale, opererà a fianco della nuova "task force" che la F1 ha annunciato questa settimana.

Parlando dei piani, la F1 afferma che quest'ultima "sarà costituita nei prossimi mesi e comprenderà il contributo dei piloti e dei team, nonché di esperti esterni in materia di diversità ed inclusione".

"La task force si concentrerà in particolare sull'identificazione delle opportunità di lavoro e di formazione per i gruppi sottorappresentati in F1, incluse le carriere STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) e sulle azioni necessarie per raggiungere gli obiettivi prefissati".

La F1 afferma che la donazione iniziale di 1 milione di dollari da parte di Carey è solo l'inizio di un programma di raccolta fondi: "Speriamo che i fondi crescano nel tempo per sostenere un maggior numero di tirocinanti e di opportunità per le borse di studio".

"Crediamo che come sport internazionale possiamo fare la differenza, usando la nostra voce e la nostra determinazione per affrontare questi temi vitali".

"Siamo uno sport che rappresenta milioni di tifosi in tutto il mondo e dobbiamo assicurarci di essere diversificati ed inclusivi nella nostra comunità, come in tutte quello che ci osservano in tutto il mondo".

Carey ha sottolineato l'importanza di aprire il mondo della F1 a persone di ogni estrazione.

"Riconosciamo pienamente che la F1 deve essere più inclusiva e diversificata" ha detto. "L'anno scorso abbiamo definito la nostra strategia per migliorare le cose nel nostro sport, ma vogliamo fare di più".

"Ecco perché istituiremo una task force per ascoltare e garantire l'individuazione delle giuste iniziative per aumentare la diversità in F1".

"Vogliamo assicurarci di dare alle persone di ogni estrazione sociale le migliori opportunità per lavorare in F1, indipendentemente dal sesso, dall'etnia, dall'orientamento sessuale o dalle capacità fisiche".

"Stiamo quindi anche facendo il primo passo per creare una fondazione a sostegno delle principali opportunità di istruzione e di lavoro in F1, che darà ai talenti sottorappresentati la possibilità di lavorare in questo incredibile sport e di costruire una carriera entusiasmante".

condivisioni
commenti
Red Bull: filming day senza Verstappen a Silverstone!
Articolo precedente

Red Bull: filming day senza Verstappen a Silverstone!

Prossimo Articolo

Ricciardo: "Con almeno 10 GP, campione legittimo"

Ricciardo: "Con almeno 10 GP, campione legittimo"
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021