F1: niente GP d'Australia nel 2021, si cercano alternative

Così come accaduto nel 2020, anche per questa stagione gli organizzatori del GP d'Australia hanno dovuto alzare bandiera bianca. La Formula 1 cerca una alternativa per mantenere il calendario di 23 gare.

F1: niente GP d'Australia nel 2021, si cercano alternative

Anche quest’anno il calendario della Formula 1 dovrà rinunciare al GP d’Australia. Gli organizzatori dell’evento di Melbourne, dopo aver concordato con i responsabili del campionato lo spostamento della gara da marzo a novembre, hanno adesso annunciato di essere stati costretti ad alzare bandiera bianca.

Gli organizzatori hanno provato a trovare un accordo con le autorità sanitarie per cercare di trovare un modo per far entrare il personale della Formula 1 in Australia nonostante i rigidi divieti. Si è anche pensato di creare una biosfera per la gara dell’Albert Park, ma l’idea è presto svanita.

Le autorità australiane hanno praticamente chiuso i confini della nazione a causa della nuova variante Delta del COVID-19 altamente trasmissibile.

"Siamo consapevoli che questa non è la notizia che i fan della Formula 1 volevano sentire", ha dichiarato il CEO di AGPC Andrew Westacott.

"Vorrei estendere i miei ringraziamenti al governo, alla Formula 1 e a Dorna Sports per la loro incrollabile resilienza e il loro sostegno durante questo periodo difficile, e per il loro impegno costante per questi due grandi eventi".

"Ci saranno sicuramente delle sfide in corso con COVID-19, ma voglio rassicurare i fan che, nonostante la  tristezza e la delusione, tra il nostro meraviglioso staff c'è una tenacia e determinazione per fare in modo che i prossimi eventi di MotoGP e  di Formula 1 nel nuovo layout Albert Park siano vetrine sensazionali".

Anche Stefano Domenicali ha voluto commentare la notizia, sottolineando come i responsabili della Formula 1 troveranno a breve una alternativa per mantenere il calendario di 23 gare.

"Se da un lato è deludente sapere che non correremo in Australia in questa stagione, dall’altro siamo fiduciosi di poter offrire un campionato di 23 gare nel 2021 e abbiamo una serie di opzioni da portare avanti per sostituire il posto lasciato libero dal Gran Premio d'Australia".

"Valuteremo i dettagli delle varie opzioni nelle prossime settimane e forniremo ulteriori aggiornamenti una volta che queste discussioni saranno concluse".

Si apre adesso il toto nomi per capire quale sarà il circuito che prenderà il posto dall’Albert Park a Melbourne ed una soluzione ideale sarebbe quella di sfruttare il tracciato alternativo del Bahrain già utilizzato nella passata stagione.

In attesa di capire cosa deciderà la F1, bisognerà tenere d’occhio anche la situazione in Giappone, Messico e Brasile. Anche questi tre round rischiano di vedere cancellati i gran premi previsti.

condivisioni
commenti
Ferrari: la sfida con la McLaren resta aperta, ma non è la priorità

Articolo precedente

Ferrari: la sfida con la McLaren resta aperta, ma non è la priorità

Prossimo Articolo

Tecnica Red Bull: scopriamo i motivi del sorpasso sulla Mercedes

Tecnica Red Bull: scopriamo i motivi del sorpasso sulla Mercedes
Carica commenti
F1 2021: piloti dal salotto di casa Prime

F1 2021: piloti dal salotto di casa

Andiamo ad analizzare da vicino F1 2021, il videogame dedicato alla stagione attuale di Formula 1 realizzato da Codemasters

Chinchero racconta Ricciardo (p.2) - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Ricciardo (p.2) - It's a long way to the top

16esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Daniel Ricciardo. Buon ascolto! (Parte 2).

Formula 1
22 lug 2021
Big Bang F1: quando gli scontri fanno storia Prime

Big Bang F1: quando gli scontri fanno storia

La storia della Formula 1 è ricca di incidenti, toccatine maliziose e vere e proprie vendette all'arma bianca entrate nell'immaginario collettivo di chi ama questo sport. E quanto visto domenica a Silverstone tra Hamilton e Verstappen sembra non essere destinato a rimanere un caso isolato...

Formula 1
22 lug 2021
Ceccarelli: "Lewis ha esagerato nel festeggiare con Max in ospedale" Prime

Ceccarelli: "Lewis ha esagerato nel festeggiare con Max in ospedale"

In questo nuovo appuntamento di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli commentano la portata principale offerta dal Gran Premio di Gran Bretagna: Hamilton re di Silverstone, con Max che dal decimo appuntamento della stagione raccoglie solo i tre punti della Sprint Qualifying. Con l'olandese in ospedale, i festeggiamenti del padrone di casa sono stati davvero inopportuni?

Formula 1
21 lug 2021
Hamilton, Verstappen e Wolff: fiera degli errori a Silverstone Prime

Hamilton, Verstappen e Wolff: fiera degli errori a Silverstone

Andiamo ad analizzare in questa puntata de Il Primo degli Ultimi i protagonisti in negativo del Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1. Da un lato, abbiamo Lewis Hamilton che, nonostante la vittoria, perde sul piano morale con festeggiamenti esagerati mentre il rivale è in ospedale. E proprio il rivale, Verstappen, merita comunque un posto in rubrica per non aver ancora chiaro come si vinca un mondiale di F1. E poi c'è Toto Wolff

Formula 1
20 lug 2021
F1: manca davvero lo spettacolo o è un problema di regia? Prime

F1: manca davvero lo spettacolo o è un problema di regia?

Ci si lamenta spesso che la Formula 1 sia noiosa, ma se in realtà il problema nascesse da una regia internazionale che spesso manca i numerosi duelli che avvengono in pista per poi riproporli soltanto tramite replay?

Formula 1
20 lug 2021
GP Silverstone: Leclerc beffato all'ultimo dalla rimonta di Lewis Prime

GP Silverstone: Leclerc beffato all'ultimo dalla rimonta di Lewis

La Ferrari e Charles Leclerc assaporano una vittoria che al Cavallino manca dal GP di Singapore 2019. Charles è stato beffato a due giri dal termine dalla rimonta di Hamilton, che ha piegato la resistenza del ferrarista a pochi km dal traguardo

Formula 1
19 lug 2021
Minardi: "Per Hamilton mi aspettavo uno stop-and-go" Prime

Minardi: "Per Hamilton mi aspettavo uno stop-and-go"

Tanti i fatti da commentare e tanti i promossi e i bocciati regalati dal Gran Premio di Gran Bretagna 2021. Le pagelle stilate e commentate da Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi.

Formula 1
19 lug 2021