Vettel: "La gomma? Pirelli è stata professionale"

Il tedesco chiude il caso di Spa-Francorchamps ed elogia il lavoro di ricerca fatto da Pirelli questa settimana

Sebastian Vettel è giunto a Monza per il Gran Premio d'Italia, tredicesima tappa del Mondiale 2015 di Formula 1, per la prima volta con l'abbigliamento griffato dal Cavallino Rampante. Per lui sarà la prima volta in cui potrà esibirsi davanti al pubblico italiano da pilota ufficiale della Scuderia Ferrari.

Il tedesco è stato tra i sei piloti scelti per la conferenza stampa piloti svolta questo pomeriggio, evento che precede l'avvio del fine settimana di gara sul tracciato brianzolo. Sebastian ha subito voluto chiarire la propria posizione nei confronti della Pirelli, fortemente criticata nel posto Gran Premio del Belgio, in seguito all'esplosione della gomma posteriore destra avvenuta al penultimo giro della gara che gli ha poi tolto il terzo posto alle spalle delle due Mercedes W06 Hybrid.

"La gomma? Sono state scritte molte cose, il punto più importante è che abbiamo esaminato il problema dopo la gara la Pirelli è stata molto professionale, dobbiamo assicurarci di imparare da quanto accaduto", ha aperto Vettel.

"Non è accettabile un'esplosione a quella velocità ma l'indagine è stata fatta, tutto è stato analizzato e discusso. La Pirelli ha spiegato l'accaduto, forse non tutto, ma quello che conta sono i progressi, la Pirelli ha gestito la situazione e la direzione è quella giusta. È chiaro che tutti vogliono fare del loro meglio, due anni fa (parla di Silverstone 2013, n.d.r.) ci furono dei cambiamenti immediati, credo ci saranno miglioramenti anche questa volta, l'approccio professionale porta nella giusta direzione".

Per concludere, Vettel ha parlato della sua prima volta a Monza al volante di una Ferrari: "Conosco la passione che c'è per la Ferrari in particolare a Monza e non vedo l'ora di farne parte - ha detto - spero di salire sul podio e questa volta non ricevere fischi. Quest'anno non ho avuto il GP di casa perché non si è corso in Germania per cui adotterò questa gara. Sette anni fa ho vinto con la Toro Rosso e penso che quello sia stato un miracolo. Ora non posso promettere nulla ma spero in un weekend fantastico. So che le aspettative sono altissime ma posso solo promettere che darò tutto".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio d'Italia
Sub-evento giovedì
Circuito Monza
Piloti Sebastian Vettel
Team Ferrari
Articolo di tipo Conferenza stampa