Montezemolo critica la Ferrari: "Binotto è troppo solo"

L'ex presidente del Cavallino non ha nascosto che tornerebbe a Maranello, ma poi a “La Politica nel pallone” su Gr Parlamento ha fatto una cruda analisi della crisi Ferrari sostenendo che bisogna rimettere mano all'organizzazione.

Montezemolo critica la Ferrari: "Binotto è troppo solo"

Luca di Montezemolo non le manda a dire: l’ex presidente della Ferrari ha commentato a modo suo il disastro delle due SF1000 nel GP d’Ungheria e parlando ai microfoni di “La Politica nel pallone” su Gr Parlamento ha ammesso il suo amore viscerale per la Rossa… "Ferrari? Tornerei a Maranello a piedi ieri, ma ho zero possibilità".

Dopo la battuta a effetto Montezemolo ha tracciato un quadro della situazione…
"Dobbiamo avere il coraggio di dare per persa questa stagione, ma sono molto preoccupato per le prossime: la dirigenza della Ferrari deve prendere adesso decisioni coraggiose, prendere il toro per le corna".

Per l’ex capo del Cavallino i guai non derivano tanto da una macchina sbagliata, quanto dalla struttura della Gestione Sportiva…

"Il problema di oggi nasce dall'organizzazione: adesso una sola persona, e giovane, ha molte responsabilità sulle spalle. Di fatto Mattia Binotto è solo e deve gestire anche i piloti. Mi sembra eccessivo parlare di rifondazione della squadra, ma va rimessa mano all’organizzazione il prima possibile. E se la macchina non sarà nettamente migliorata sarà ancora peggio l'anno prossimo. Bisogna anche avere il coraggio di dire che questa stagione è persa, perché qui ci stiamo giocando anche il '21 e il '22: sono molto preoccupato".

Non condivide nemmeno come vengono gestiti i piloti…
"Sinceramente non avrei annunciato così presto l'addio di Vettel. Avrei tenuto ancora un po' l'indecisione anche perché la pressione su Leclerc ora è grande: non ci dimentichiamo che è giovanissimo, è arrivato soltanto lo scorso anno alla Ferrari e non ha vinto ancora nulla".

Insomma Montezemolo non risparmia una tirata d’orecchi a Binotto:
"Oggi non è facile far convivere due numeri uno ed è stata giusta la scelta di averne soltanto uno, ma avrei aspettato per annunciarla. A chi somiglia Leclerc? Molto difficile dirlo, non l'ho seguito da vicino. In ogni caso il problema della Ferrari non sta nei piloti, ma in una macchina molto lontana dalla competitività. Non penso che per migliorare bastino un musetto o un alettone: c’è una gara ogni settimana o al massimo ogni 15 giorni, con questa organizzazione vedo difficile sviluppare la macchina o pensare al futuro, è un momento molto delicato”.

Per concludere il manager tira fuori una vecchia storia: quando Luca avrebbe potuto diventare capo della Formula 1…
"Non mi piace parlarne perché mi dispiacque molto. Quando ricevetti la proposta arrivò il veto della Ferrari: avremmo avuto un italiano in un ruolo importante, un uomo della Ferrari. Mio padre mi diceva: stai attento che la gente è gelosa del passato. Mi spiace perché è un mestiere che mi sarebbe piaciuto”.

condivisioni
commenti
Report F1: Ferrari in crisi, cambia organizzazione?
Articolo precedente

Report F1: Ferrari in crisi, cambia organizzazione?

Prossimo Articolo

Audience Sky: la Formula 1 batte la MotoGP in tv

Audience Sky: la Formula 1 batte la MotoGP in tv
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021