Formula 1
02 lug
-
05 lug
Evento concluso
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
1 giorno
G
GP 70° Anniversario
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
27 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
113 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
127 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
141 giorni

Mondiale Costruttori F1 2018: dopo il Giappone Mercedes ha 78 punti sulla Rossa

condivisioni
commenti
Mondiale Costruttori F1 2018: dopo il Giappone Mercedes ha 78 punti sulla Rossa
Di:
7 ott 2018, 08:28

La 44esima doppietta della Mercedes nei GP firmata da Hamilton e Bottas primo e secondo, frutta altri punti di vantaggio sulla Ferrari. La Haas si porta a otto lunghezze dalla Renault per il quarto posto nella classifica delle squadre.

Posizione Team Punti Australia Bahrain China Azerbaijan Spain Monaco Canada France Austria United Kingdom Germany Hungary Belgium Italy Singapore Russian Federation Japan United States Mexico Brazil United Arab Emirates
1 Germany Mercedes 538 22 33 30 25 43 25 28 31 - 30 43 35 30 40 37 43 43 - - - -
2 Italy Ferrari 460 40 25 19 30 12 30 33 25 33 40 15 33 25 30 25 27 18 - - - -
3 Austria Red Bull Racing 319 20 - 35 - 25 27 27 30 25 10 12 12 15 10 26 18 27 - - - -
4 France Renault F1 Team 92 7 8 10 10 6 5 10 6 - 8 10 2 - 4 5 - 1 - - - -
5 United States Haas F1 Team 84 - 10 1 - 8 - - 8 22 2 8 7 10 - - 4 4 - - - -
6 United Kingdom McLaren 58 12 10 6 8 4 - - - 4 4 - 4 - - 6 - - - - - -
7 United Kingdom Racing Point Force India 43 - - - - - - - - - - - - 18 14 - 3 8 - - - -
8 Italy Toro Rosso 30 - 12 - 1 - 6 - - - - 1 8 2 - - - - - - - -
9 Switzerland Sauber 27 - 2 - 8 1 - 1 1 3 - 2 - 1 - 2 6 - - - - -
10 United Kingdom Williams 7 - - - 4 - - - - - - - - - 3 - - - - - - -
Prossimo Articolo
Mondiale Piloti F1 2018: Hamilton allunga verso il quinto titolo

Articolo precedente

Mondiale Piloti F1 2018: Hamilton allunga verso il quinto titolo

Prossimo Articolo

Verstappen contro tutti: "Vettel? Ha sbagliato lui. La penalità di 5 secondi? Stupida!"

Verstappen contro tutti: "Vettel? Ha sbagliato lui. La penalità di 5 secondi? Stupida!"
Carica commenti