Schumi mette le mani avanti per Monza

Schumi mette le mani avanti per Monza

Secondo il tedesco la Mercedes farà fatica sul tracciato italiano

Michael Schumacher comincia già a mettere le mani avanti in vista del Gp d'Italia a Monza. Le caratteristiche del circuito brianzolo, infatti, non sembrano particolarmente adatte alla sua Mercedes, dunque il pilota tedesco si aspetta un weekend duro. Inoltre, per la prima volta, Schumi si troverà a dover fronteggiare da avversario il pubblico italiano che per tanti anni lo ha amato per le sue grandi imprese al volante della Ferrari. Da questo punto di vista però il tedesco sembra più tranquillo, certo che i tifosi gli riserveranno comunque un'accoglienza calorosa. "Quello di Spa è stata un fine settimana di gara piuttosto divertente e mi piace pensare che abbiamo ottenuto un risultato ragionevole considerando le circostanze (ha chiuso settimo partenzo dalla ventunesima piazza, ndr). La prossima gara a Monza credo che sarà divertente in un'altra maniera, perchè rappresenterà una vera e proprio sfida" ha esordito Schumi. "Abbiamo già visto più volte quest'anno che i circuiti con caratteristiche come quelle di Monza non giocano a nostro favore. Certo, andremo lì pronti a cercare di ottenere il massimo che possiamo dal nostro pacchetto e vedremo a cosa siamo in grado di realizzare lottando con tutte le nostre forze" ha proseguito. "A livello personale, sono molto impaziente di tornare a Monza dove sono stato così calorosamente sostenuto per tanti anni" ha concluso.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag cinéma