F1: mercoledì 13 giornata di fuoco. Ecco gli orari delle presentazioni di Mercedes, Red Bull e Racing Point

condivisioni
commenti
F1: mercoledì 13 giornata di fuoco. Ecco gli orari delle presentazioni di Mercedes, Red Bull e Racing Point
Di:
12 feb 2019, 18:09

Mercoledì 13 febbraio sarà svelata la tanto attesa Mercedes W10 del team campione del mondo, ma anche la sfidante Red Bull RB15. Attesa per la presentazione del nuovo team Racing Point F1, che prende il posto della Force India.

Una vera e propria giornata di fuoco. Mercoledì 13 febbraio gli appassionati di Formula 1 potranno godere di ben 3 presentazioni di vetture nello stesso giorno, a distanza di poche ore l'una dall'altra.

Mercedes - team 5 volte campione del mondo in carica Costruttori e Piloti - Red Bull Racing e la neonata Racing Point F1 mostreranno le forme delle rispettive monoposto che dovranno correre nel Mondiale 2019 di Formula 1.

La prima ad aprire le danze sarà proprio il team iridato in carica, la Mercedes, che svelerà le forme della W10 di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas alle ore 11:00 italiane.

Poco dopo aver fatto cadere i veli dalla nuova Freccia d'Argento, la W10 farà lo shakedown sul tracciato britannico di Silverstone, anche se sarà svolto a porte rigorosamente chiuse.

Il team Racing Point F1 sarà presentato nel pomeriggio, alle ore 16:00 italiane. I nuovi colori e gli sponsor saranno svelati attraverso uno show nella città canadese di Toronto. La scelta del luogo della presentazione non stupisca: la cordata che ha rilevato la Force India è capeggiata da Lawrence Stroll, magnate canadese nonché padre del pilota Lance Stroll. Accanto al giovane nord-americano ci sarà il confermato Sergio Perez.

Chi invece ha deciso di mantenere segreto l'orario di presentazione della nuova monoposto è la Red Bull, che da quest'anno potrà avvalersi della partnership di Honda. Le RB15 saranno svelate via web con la diffusione di alcune foto.

Le novità non si fermeranno alle forme della nuova monoposto di Milton Keynes, ma si protrarranno con l'arrivo di Honda come nuovo fornitore di motori che prende il posto di Renault. Per concludere, accanto al confermato Max Verstappen ecco la terza e ultima novità: Pierre Gasly. Il giovane francese, l'anno scorso pilota ufficiale della Scuderia Toro Rosso, è approdato in Red Bull per prendere il posto di Daniel Ricciardo, passato in Renault.

Insomma, una giornata fitta di eventi, con tre motivi molto validi per seguire tutto ciò che avverrà nel corso delle presentazioni. Per prima cosa, sarà svelata la vettura che dovrà vincere il sesto titolo iridato consecutivo per la Mercedes. Secondo, vedremo le forme di una delle due sfidanti del team di Brackley, in attesa della Ferrari. Terzo, ma non meno importante, l'esordio del nuovo team Racing Point, che prenderà il posto dell'ormai accantonata Force India. State collegati su Motorsport.com per seguire tutto ciò che avverrà in un 13 febbraio mai così appassionante e pieno di eventi...

Mercedes 13/02/19 W10 11:00
Red Bull 13/02/19 RB15 ?
Force India 13/02/19 Livrea e team 16:00
Prossimo Articolo
Renault, Chester punta sui piloti: "Sono precisi e veloci, lo sviluppo sarà più semplice"

Articolo precedente

Renault, Chester punta sui piloti: "Sono precisi e veloci, lo sviluppo sarà più semplice"

Prossimo Articolo

Vettel senza casco a 6 giorni dai test: Arai non ha ancora l'omologazione FIA 2019!

Vettel senza casco a 6 giorni dai test: Arai non ha ancora l'omologazione FIA 2019!
Carica commenti