Mercedes sotto investigazione: benzina troppo fredda!

condivisioni
commenti
Mercedes sotto investigazione: benzina troppo fredda!
Di:
20 set 2019, 10:52

I commissari tecnici della FIA hanno registrato che il carburante della Mercedes di Lewis Hamilton era al di fuori dei parametri di temperatura concessi dal regolamento durante la prima sessione di prove libere a Singapore e hanno fatto la segnalazione ai commissari sportivi.

La Mercedes di Lewis Hamilton è sotto investigazione! I commissari tecnici diretti da Jo Bauer hanno constatato che le benzina utilizzata dal penta-campione nella prima sessione di prove libere del GP di Singapore non era conforme al regolamento tecnico di Formula 1 e hanno fatto l'immediata segnalazione al collegio dei commissari sportivi.

Cosa è successo? Dalle verifiche effettuate sarebbe risultato che la benzina della Mercedes #44 era più fredda del consentito, vale a dire 11 gradi sotto alla temperatura ambiente (20,3 gradi) di quella che il servizio meteo aveva registrato un'ora prima della prima sessione di prove libere (32 gradi), visto che il differenziale massimo concesso è di 10 gradi, per cui la W10 è risultata non conforme all'articolo 6.5.2 del RegolamentoTecnico di Formula 1 2019.

Il team Mercedes dovrà spiegare ai commissari cosa è successo, perché raffreddando la benzina è possibile migliorare le prestazioni.

Cosa rischia il team di Brackley? E' difficile dirlo, ma l'Alfa Romeo era stata multata di 5.000 euro per qualcosa di simile in Austria quando il carburante destinato ad Antonio Giovinazzi è risultato troppo freddo.

Prossimo Articolo
F1, Singapore, Libere 1: Vettel attaccato a Verstappen

Articolo precedente

F1, Singapore, Libere 1: Vettel attaccato a Verstappen

Prossimo Articolo

LIVE F1, GP di Singapore: Libere 2

LIVE F1, GP di Singapore: Libere 2
Carica commenti