F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Mercedes ricusa il fondo con le onde e cambia il bargeboard

La squadra campione del mondo rinuncia alla soluzione che per il dt, James Allison, doveva essere rivoluzionaria e che, invece, non ha funzionato secondo le aspettative. Sulla W12 è stato rivisto l'andamento dei flussi per migliorarne l'efficienza aerodinamica. Per Wolff e Hamilton, non si tratta di interventi utili a raggiungere il potenziale della Red Bull, ma a Silverstone è attesa una freccia nera più competitiva che in Austria.

Mercedes ricusa il fondo con le onde e cambia il bargeboard

Toto Wolff aveva parlato di piccole modifiche, mentre la Mercedes a Silverstone ha portato un pacchetto di novità tecnicamente consistente nel tentativo di ricucire il gap dalla Red Bull di Max Verstappen che rischia di prendere il largo non solo nel mondiale piloti.

La squadra di Brackley ha lavorato alacremente in galleria del vento per reagire a una monoposto poco sensibile alle modifiche di set up: l’andamento dei vortici è stato modificato nel tentativo di ritrovare in Gran Bretagna quella efficienza che non ha permesso in Austria l’ottimale sfruttamento delle gomme Pirelli, mettendo in seria difficoltà Lewis Hamilton e Valtteri Bottas.

Anche il pilota inglese che non ha più vinto dal GP di Spagna è dell’idea che le novità non basteranno a raggiungere la RB16B, ma gli interventi riguardano una zona nevralgica della vettura per migliorare l’efficienza del fondo.

Completamente nuovo è il bargeboard: subito a monte dell’elemento che si ancora in alto al telaio (riconoscibile per la scritta F1 W12), c’è la struttura verticale principale che è più lineare senza la prima bombatura e l’indispensabile soffiatura. Più in alto è cambiato anche il boomerang superiore che non si arcua verso il basso andando verso il posteriore, ma resta orizzontale.

Nuovo è anche il supporto che si collega al deviatore di flusso verticale ai lati delle pance:questo particolare non si allaccia più all'ala centrale.

Gli aerodinamici di Brackley, infatti, hanno praticamente dimezzato l’altezza del profilo verticale che si alza sul prolungamento del fondo: è rimasto il supporto con tanto di soffiaggio, ma più in alto c’è stata l’estensione della “tapparella” di flap: i cinque elementi sono più lunghi e arrivano ben oltre il sostegno a due gambe in carbonio.

Il candelabro ai lati delle pance è cambiato nel punto di attacco al fondo: fino all’Austria c’era un elemento che si rastremava molto verso il dietro, mentre ora è tornato a essere di forma rettangolare con l’aggiunta al piede di un flap orizzontale che pettina il flusso.

Ma la modifica più importante riguarda il fondo: il pavimento rivoluzionario di inizio stagione era caratterizzato dalle famose onde a forma di conchiglia che, evidentemente non hanno dato i risultati che gli ingegneri diretti da James Allison si aspettavano.

In Gran Bretagna farà il suo debutto un marciapiede dall’andamento perfettamente rettilineo, sormontato da una “maniglia” molto lunga che arriva fino al taglio a Z e con due soffiaggi.

Come si può ben comprendere dall'immagine di Giorgio Piola, l’andamento dell’aria è stato rivisto nella speranza di ridurre la resistenza all’avanzamento e migliorare le velocità massime, visto che la power unit Honda, tutt’al più può pareggiare il conto dei cavalli con la motorizzazione ibrida della Stella.

condivisioni
commenti
Red Bull: c'è un grande convogliatore di flusso sul fondo
Articolo precedente

Red Bull: c'è un grande convogliatore di flusso sul fondo

Prossimo Articolo

Gasly: "Con Marko un incontro positivo sul futuro"

Gasly: "Con Marko un incontro positivo sul futuro"
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021