Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie

F1 | Mercedes presenterà la W14 il 15 febbraio

Mercedes ha annunciato nel primo pomeriggio di oggi la data in cui svelerà le forme della nuova monoposto di F1 che dovrà correre nel Mondiale 2023 e sarà affidata a Lewis Hamilton e George Russell.

Mercedes W13

Un'immagine: sfondo nero, due lettere e due numeri di colore verde. F1 W14. Sopra, in bianco, una data. Così Mercedes ha scelto di annunciare la data di presentazione della monoposto con cui prenderà parte al Mondiale 2023 di Formula 1.

Niente video di anteprima, niente immagini emozionali. Solo una monoposto coperta sullo sfondo e niente di più. Less is more, la locuzione che deriva dal mondo dell'architettura (attribuita all'architetto tedesco Ludwig Mies van der Rohe) è stata presa d'esempio in maniera perfetta dal team di Brackley.

Un modo rapido ed efficace di arrivare al punto, soprattutto dopo una stagione priva di titoli come non accadeva dall'ormai lontanissimo 2013, ultima stagione prima dell'avvio dell'era ibrida della F1 in cui Mercedes ha fatto incetta di titoli per 8 anni con 15 titoli iridati sui 16 disponibili.

La monoposto che sarà affidata al 7 volte campione del mondo Lewis Hamilton e a George Russell sarà svelata il 15 di febbraio, ossia il giorno dopo San Valentino ma, soprattutto, poche ore dopo aver visto le forme della nuova Ferrari.

 

La Rossa, erede della buona F1-75, sarà presentata il giorno prima e farà subito il suo esordio in pista sfruttando alcuni chilometri previsti dal regolamento sportivo. Non è ancora chiaro, invece, se la W14 E-Performance farà lo stesso il giorno successivo, ma in passato il team diretto da Toto Wolff ha spesso optato per una soluzione del genere sul tracciato britannico di Silverstone.

La W14 E-Performance è molto attesa perché farà capire se Mercedes continuerà a perseguire la filosofia "Size zero" delle pance - soluzione che fece non poco scalpore nei test pre-stagionali 2022 di Sakhir - o se, invece, ci sarà un cambio di filosofia netto, magari ricalcando forme che nel 2022 si sono rivelate più ideali per ingombri, drag ridotto e gestione del bilanciamento.

Per vedere la nuova nata di Brackley dovremo attendere poco più di un mese, ossia la settimana in cui gran parte dei team mostreranno le loro vetture base da cui partiranno per poi svilupparle già nel primo e unico test previsto in Bahrain, prima del via del Mondiale che si terrà sempre sulla pista di Sakhir.

Team Nome vettura Giorno di presentazione Orario italiano
Red Bull Racing RB19    
Ferrari ? 14 febbraio ?
Mercedes W14 E-Performance 15 febbraio ?
Alpine A523 16 febbraio ?
McLaren MCL37 13 febbraio ?
Alfa Romeo Racing C43    
Aston Martin Racing AMR23 13 febbraio 20:00
Haas F1 VF23    
AlphaTauri AT04 11 febbraio (livrea) ?
Williams FW45 6 febbraio (livrea) 15:00
Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Cadillac, la F1 non influirà sulla LMDh: "Opportunità in più"
Prossimo Articolo F1 | Silverstone vorrebbe un GP di Gran Bretagna di 4 giorni

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia