Mercedes: perdita d'olio sul motore di Lewis, ma era l'unità 1

Hamilton ha percorso solo tre giri nella seconda sessione di prove libere del GP d'Olanda e diciassette nell'intera giornata: il campione del mondo si è dovuto fermare dopo che la telemetria aveva segnalato una perdita di lubrificante del motore 1, vale a dire quello che veine ormai usato solo nelle prove libere, essendo ormai giunto al limite del chilometraggio.

Mercedes: perdita d'olio sul motore di Lewis, ma era l'unità 1

La Mercedes non è preoccupata: lo stop di Lewis Hamilton dopo tre giri della seconda sessione di prove libere del GP d’Olanda ha trovato una spiegazione. Il sette volte campione del mondo ha dovuto parcheggiare la sua W12 a bordo pista dopo appena tre giri percorsi.

I tecnici della Stella hanno ravvisato dei valori anomali in telemetria che hanno consigliato il muretto di Brackley a ordinare al pilota inglese lo stop immediato: Lewis ha seguito il consiglio degli ingegneri, prima che dalle tribune partisse un’ovazione da parte dei tifosi di Max Verstappen.

Hamilton, in realtà, non è sembrato troppo preoccupato per il cedimento ed il fatto che Valtteri Bottas sia riuscito a completare il long run raccogliendo preziose informazioni per la corsa con le due mescole, ha tolto un po’ di apprensione.

Analizzando la power unit gli ingegneri hanno registrato una perdita d’olio dal motore termico, ma si trattava dell’unità 1, che fra le tre omologate da Mercedes è quella che vanta il maggiore chilometraggio per cui il trafilaggio non avrà alcun conseguenza nel resto del weekend.

I motoristi di Brixworth dovranno capire se la perdita del lubrificante è stata dovuta al motore non più fresco o se, invece, ci possono essere state delle implicazioni per l’olio che può andare in cavitazione nelle numerose curve sopraelevate dell’interessante circuito olandese che, in realtà, non impegna troppo la power unit se non per queste curve con picchi di 6G laterali.

Domani Lewis sarà quindi in lizza per la pole position: il britannico ha percorso solo 17 giri fra il mattino e il pomeriggio, ma è sembrato subito a suo agio a Zandvoort, per cui non dovrebbe avere ripercussioni per il prezioso tempo perso.

condivisioni
commenti
Fotogallery F1: le libere del GP d'Olanda
Articolo precedente

Fotogallery F1: le libere del GP d'Olanda

Prossimo Articolo

Horner: "Mercedes blocca il passaggio di Albon in Williams!"

Horner: "Mercedes blocca il passaggio di Albon in Williams!"
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021