Mercedes in vendita: ma chi cede delle quote a Ineos?

L'anticipazione di Motorsport.com a inizio estate comincia a trovare dei tasselli di conferma: lo sponsor Ineos, già attivo anche su altri progetti e non solo in F1, potrebbe rilevare delle quote del team di Brackley. Quello che non è ancora chiaro è se a vendere una partecipazione minoritaria sarà Mercedes, oppure Wolff. Si spiegano certi ritardi nella definizione dei contratti di Toto e Hamilton.

Mercedes in vendita: ma chi cede delle quote a Ineos?

L’indiscrezione riportata da Motorsport ad inizio estate sta trovando conferme. L’assetto societario del team Mercedes Formula 1 vedrà dei cambiamenti importanti che potrebbero portare ad un disimpegno (probabilmente non totale) della Casa di Stoccarda. Una situazione che motiva anche i ritardi nella conferma nei programmi 2021 di Toto Wolff e Lewis Hamilton, ancora ufficialmente non annunciati al via del prossimo Mondiale nei ruoli attuali.

Le anticipazioni erano arrivate con un’indicazione ben precisa: “osservate lo spazio che sarà occupato da uno sponsor petrolchimico”, ed in effetti all’apparizione della nuova W11 il logo della multinazionale Ineos sono spuntati in modo evidente.

Ora l’azienda petrolchimica ha intenzione di passare dal ruolo di sponsor a quello di azionista del team, ma non è chiaro la quota azionaria che Ineos è interessata ad acquistare.

C’è chi sostiene che potrebbe rilevare l’intero pacchetto Mercedes e chi invece è convinto che almeno inizialmente la quota sarà di minoranza, con il gruppo Daimler che manterrà il controllo della squadra.

Il 30% del pacchetto azionario è detenuto da Toto Wolff, mentre Daimler è proprietaria del 60% ed ha un’opzione per rilevare il 10% che è stato di Niki Lauda, quota che di fatto controlla già.

Di sicuro la Mercedes sta vivendo un momento di transizione importante, che potrebbe variare molto i suoi equilibri futuri. In questo contesto di inserisce la figura di Wolff, che nel doppio ruolo di azionista e team principal deve fare chiarezza sui suoi piani futuri in un contesto che è in fase di trasformazione.

Potrebbe cambiare molto poco se Ineos rileverà una piccola quota azionaria, ma potrebbe anche cambiare molto se Daimler cederà il controllo della squadra.

In quest’ultimo caso Wolff potrebbe tornare ad avere poteri assoluti (come nel periodo Zetsche) con l’uscita di scena di Ola Kallenius, ma fino a quando non arriveranno conferme va considerata anche la possibilità che lo stesso Wolff possa decidere di cedere la sua quota e fare un passo indietro. In questo contesto tra chi aspetti di vederci chiaro è anche Hamilton, che a metà settembre, e con la stagione 2020 che ha superato il giro di boa, deve ancora annunciare il suo futuro.

condivisioni
commenti
Red Bull: il nuovo fondo fa funzionare la RB16
Articolo precedente

Red Bull: il nuovo fondo fa funzionare la RB16

Prossimo Articolo

Ferrari: da Firenze parte il Rinascimento della Scuderia?

Ferrari: da Firenze parte il Rinascimento della Scuderia?
Carica commenti
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022
Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max Prime

Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max

Tra le migliori gare del 2021 c'è sicuramente quella che ha dato il là e ha acceso davvero il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Stiamo parlando del GP di gran Bretagna, che ha avuto come momento più alto l'incidente tra i due contendenti per il titolo alla curva Copse, al primo giro della gara.

Formula 1
8 gen 2022
Video F1 | Piola: "McLaren costretta a fermare lo sviluppo presto" Prime

Video F1 | Piola: "McLaren costretta a fermare lo sviluppo presto"

Continua l'analisi tecnica delle monoposto di Formula 1 presenti sulla griglia del 2021. In questo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli della McLaren, un team che per gran parte della stagione si è dimostrata una rivelazione. Fino a quando...

Formula 1
7 gen 2022