Mercedes: gli esuberi restano tutti a Brackley!

La squadra campione del mondo di F1 ha deciso di non disperdere il know how acquisito: smentito il passaggio di una quarantina di addetti all'Aston Martin, come la Ferrari gira personale alla Haas. I mille dipendenti verranno distribuiti sui diversi progetti in allestimento a Brackley a partire dalla barca dell'America’s Cup, per arrivare alle forniture dei team clienti e ai progetti esterni alla F1.

Mercedes: gli esuberi restano tutti a Brackley!

Il limite imposto dal budget cap di 145 milioni di dollari (118 milioni di euro) previsto dal regolamento di Formula 1 2021, ha costretto le squadre a rivedere completamente il loro modello organizzativo.

Nei giorni scorsi abbiamo trattato l’argomento in merito al numero di team chiamati a questa complessa operazione, che di fatto sono coloro che nelle stagioni precedenti hanno avuto a disposizione budget superiori a quello che consente oggi la FIA, ovvero Mercedes, Ferrari, Red Bull e, in forma minore, Renault e McLaren.

Il cuore del problema è la spesa relativa al personale, una voce che varia molto a seconda dei team, visto che gli organici passano dai quasi mille dipendenti di Mercedes e Ferrari, ai 650 stimati per la Renault.

Le stesse squadre hanno confermato di aver considerato piani alternativi per poter garantire il posto di lavoro al personale in esubero e, tra i progetti varati, ci sono quelli che riguardano cooperazioni con altri team.

In casa Mercedes, ovvero la squadra chiamata ai ‘tagli’ maggiori insieme alla Ferrari, si è però data una priorità ad un aspetto: tenere il più possibile il know-how all’interno del team.

Le regola del budget cap sono ferree per chi opera nell’ambito del programma Formula 1, ma se il personale è delegato ad attività alternative, pur rimanendo in azienda non è soggetto ad alcun vincolo.

Il gruppo in esubero a Brackley è stato in parte dirottato al progetto America’s Cup (un programma non di secondo piano nell’economia della sede di Brackley), poi sono state ben separate le attività che riguardano i progetti per team clienti.

In particolare la sezione cambi, dove alla fornitura per l'Aston Martin si è aggiunta anche quella per la Williams nel 2022. Mercedes ha anche acquisito delle commesse di lavoro per delle aziende esterne, che al di là di un’utile operativo contribuiscono a tenere nella sede di Brackley tutti gli esuberi del programma Formula 1.

Il team campione del Mondo ha fatto capire di non aver assecondato la possibilità di spostare del personale in Aston Martin, proprio per il motivo legato al know-how.

Per quanto il mercato dei tecnici, soprattutto in Inghilterra, sia sempre molto frenetico, la possibilità che del personale in prestito possa accettare offerte lavorative dalla squadra presso cui presta servizio è indubbiamente più elevata rispetto a chi opera internamente. Nel dubbio, meglio mantenere tutti all’interno delle più rassicuranti mura della propria sede.

condivisioni
commenti
AlphaTauri: la conferma di Gasly per continuare a progredire

Articolo precedente

AlphaTauri: la conferma di Gasly per continuare a progredire

Prossimo Articolo

Bottas: "Niente giochi alla Rosberg per battere Hamilton"

Bottas: "Niente giochi alla Rosberg per battere Hamilton"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Franco Nugnes
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021
Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata" Prime

Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio di Spagna di Formula 1 vinto da Lewis Hamilton insieme a Marco Congiu e Matteo Bobbi. A deludere le aspettative su una pista che sulla carta si presentava a suo vantaggio è la Red Bull, che lascia Barcellona con il secondo posto di Verstappen

Formula 1
10 mag 2021
Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull" Prime

Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull"

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio di Spagna di F1.

Formula 1
10 mag 2021
GP Spagna: l'animazione grafica della gara Prime

GP Spagna: l'animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere le emozioni del GP di Spagna di F1 in questa nostra animazione grafica, dove ripercorriamo l'andamento in classifica dei vari piloti

Formula 1
10 mag 2021