Mercedes: Bottas a Portimao con una scocca nuova

I tecnici di Brackley hanno analizzato il telaio (W12-5) che è rimasto fortemente danneggiato nell'incidente al Tamburello causato da George Russell e hanno deciso di allestire per Valtteri un telaio nuovo, mentre quello rovinato potrà essere riparato, ma non in tempo per il GP del Portogallo.

Mercedes: Bottas a Portimao con una scocca nuova

Nel weekend di Portimao Valtteri Bottas utilizzerà un nuovo telaio. L’incidente con George Russell avvenuto nel Gran Premio di Imola ha causato un impatto molto violento contro le barriere, e le prime immagini delle due monoposto hanno evidenziato gli effetti dell’urto sulla zona anteriore della Mercedes.

La scocca utilizzata da Bottas (W12-5) è stata analizzata al suo rientro nella sede di Brackley, ed i tecnici hanno deciso di assemblare una nuova monoposto in vista della trasferta in Portogallo. La scocca danneggiata è stata giudicata riparabile, ma non in tempo utile per la trasferta lusitana.

L’incidente di Imola, oltre ad aver comportato il ritiro di Bottas e la necessità di uno sforzo extra alle risorse della squadra per l’assemblaggio di una nuova vettura, avrà anche un impatto su una problematica da quest’anno molto sentita, ovvero il budget cap.

I danni riportati dalle monoposto ricadono su centri di costo inclusi nella limitazione di spesa imposta dal regolamento, e quando si tratta di cifre non indifferenti, hanno un impatto importante sulla programmazione stagionale.

“Siamo molto al limite con le spese – ha ammesso Toto Wolff – e tra gli aspetti più temuti c’è la perdita di una monoposto. In questo caso (Bottas a Imola) non siamo alla distruzione totale della vettura, ma indubbiamente non ci auguravamo qualcosa del genere”.

È sempre molto difficile stimare il costo dei danni causati da un incidente, ma due anni fa (in occasione di un test a Barcellona) un’uscita di pista causo alla squadra coinvolta la perdita completa di una monoposto, per un valore che fu stimato in oltre un milione e mezzo di euro.

Non è questo il caso di Bottas, visto che la power unit e tutte le componenti elettroniche sembrano essere pienamente recuperabili, ma la voce “ricambi” resta comunque un grattacapo con la quale tutte le squadre devono fare i conti. Qualora la spesa superasse il tetto stimato, per molti team il prezzo da pagare sarebbe quello dei tagli agli sviluppi, un effetto collaterale tutt’altro che indifferente soprattutto per le squadre in corsa per i titoli mondiali.

condivisioni
commenti
Ferrari: Mick Schumacher in pista a Fiorano con la SF71H
Articolo precedente

Ferrari: Mick Schumacher in pista a Fiorano con la SF71H

Prossimo Articolo

Red Bull: Horner va a caccia dei migliori motoristi

Red Bull: Horner va a caccia dei migliori motoristi
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021