Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia

F1 | Mercato ingegneri: trattativa Ferrari-Red Bull per liberare Mekies

Secondo quanto appreso da Motorsport.com, il passaggio di Laurent Mekies da Ferrari ad AlphaTauri potrebbe essere accelerato se la Red Bull accettasse di liberare anticipatamente dal contratto gli ingegneri che si dovrebbe trasferire verso la squadra di Maranello nei prossimi mesi.

Laurent Mekies,  Direttore sportivo Scuderia Ferrari

Prima del Gran Premio dell'Azerbaijan, AlphaTauri ha annunciato di aver ingaggiato Mekies come nuovo Team Principal in sostituzione di Franz Tost, il quale lascerà il ruolo alla fine di questa stagione.

Tuttavia, non è stata fissata alcuna data per l'arrivo di Mekies alla scuderia faentina, poiché egli è ancora legato da un contratto a lungo termine alla Ferrari. Tost ha suggerito che i tempi esatti sono da definire tra la Ferrari e la Red Bull.

"Prima di tutto, è una questione tra Laurent e Fred [Vasseur]", ha detto Tost a proposito del processo di definizione dell'arrivo di Mekies.

"Poi, naturalmente, la Red Bull avrà un ruolo importante in questo processo. Credo che Oliver Mintzlaff [amministratore delegato della Red Bull] parlerà con l'amministratore delegato della Ferrari per trovare una soluzione".

Sebbene la Ferrari non voglia bloccare del tutto il passaggio, il Team Principal della Scuderia Fred Vasseur, infastidito dalla tempistica dell'annuncio dell'AlphaTauri, si è dimostrato riluttante a fare i salti mortali per accogliere il passaggio con la rapidità auspicata dalla squadra rivale.

Parlando al GP dell'Azerbaijan dello scorso fine settimana, Vasseur ha detto che la scelta di AlphaTauri di rendere pubblico il passaggio di Mekies è stata "aggressiva".

Tuttavia, Motorsport.com ha appreso che si potrebbe arrivare a un accordo di compromesso che soddisfi entrambe le parti, con le negoziazioni che dovrebbero prendere il via tra Red Bull e Ferrari. 

Laurent Mekies, Racing Director, Scuderia Ferrari

Laurent Mekies, Direttore di gara della Scuderia Ferrari

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Si sa che di recente la Ferrari ha avviato una campagna di reclutamento per attirare personale - compresi gli ingegneri aerodinamici - da altri team, tra cui diversi proprio della Red Bull.

Tuttavia, nonostante gli accordi siano stati stipulati, la Ferrari non potrà avere a disposizione queste persone ancora per un po' di tempo a causa dei periodi di congedo obbligatorio.

Secondo alcune fonti, la Ferrari potrebbe essere disposta a dare il via libera alla partenza di Mekies verso l'AlphaTauri se la Red Bull accettasse di liberare anticipatamente dal contratto il personale che si dovrebbe trasferire verso la squadra di Maranello.

Charles Leclerc, Ferrari SF-23

Charles Leclerc, Ferrari SF-23

Photo by: Ferrari

Sebbene la Ferrari non abbia commentato la questione, Toto Wolff, amico intimo di Vasseur, ha suggerito che il francese sia pronto a diventare aggressivo nella gestione della questione.

Parlando della situazione di Mekies, Wolff ha detto: "Fred deve mettere in campo la sua squadra e prendere le decisioni giuste. Non si può fermare un viaggiatore. Questa è sempre stata la mia filosofia: se qualcuno vuole andarsene e vede un'altra opportunità, lasciamolo andare e gli auguriamo il meglio".

"Fred è un vero guerriero e sa esattamente cosa vuole. Credo che la situazione gli vada bene, ma ovviamente il modo in cui è stata comunicata è stato un po' brusco. Per questo Fred vuole fare il meglio per la Ferrari. E se questo significa spoderare aggressività, allora va bene", ha spiegato Wolff.

 

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente F1 | Alfa, Alunni Bravi: "Momento difficile, ma stagione è lunga"
Prossimo Articolo F1 | GP Miami: il nuovo asfalto può cambiare il grip

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia