F1: McLaren ufficializza l'arrivo di Ricciardo dal 2021

L'australiano ha scelto di chiudere l'esperienza negativa in Renault e accettare l'accordo pluriennale di Woking speranzoso di lottare per il successo sfruttando la power unit Mercedes.

F1: McLaren ufficializza l'arrivo di Ricciardo dal 2021

Ora è ufficiale: Daniel Ricciardo vestirà la tuta della McLaren dalla stagione 2021 di Formula 1, divenendo il nuovo compagno di squadra di Lando Norris.

L'australiano ha trovato la sua collocazione in un mercato che negli ultimi giorni ha regalato veri e propri fuochi d'artificio, a partire dal non-rinnovo di Sebastian Vettel con la Ferrari artefice del via ad un effetto domino che ha infiammato la situazione.

Il posto del tedesco è stato preso da Carlos Sainz, il quale ha spalancato la porta della McLaren a Ricciardo, desideroso di chiudere la poco esaltante esperienza in Renault e accettare la proposta pluriennale di Woking, speranzoso di tornare a lottare per il successo sapendo che dal 2021 le MCL saranno dotate di power unit Mercedes.

"Sono molto grato a Renault per il tempo trascorso assieme e come mi ha accettato nel team - ha scritto il 30enne di Perth sui social - Ma non è finita perché dobbiamo ancora andare in griglia per affrontare questa stagione, non vedo l'ora di iniziare. Il nuovo capitolo ancora non è cominciato, vediamo quindi di finire bene prima il 2020".

"La firma con Daniel è un ulteriore passo avanti nei nostri programmi a lungo termine e, assieme a Lando, porta nuovo entusiasmo nel team in una nuova dimensione - ha commentato l'AD di McLaren Racing, Zak Brown - Questa è un'ottima notizia per la nostra squadra, partner e ovviamente fan".

Brown ha poi desiderato ringraziare pubblicamente Sainz per quanto svolto nei due anni trascorsi a bordo della vettura inglese.

"Voglio ringraziare Carlos per l'eccellente lavoro che ha fatto per McLaren aiutandola nel recuperare dal punto di vista delle prestazioni. E' stato un vero uomo-squadra e gli auguriamo il meglio per il suo futuro".

Il team principal Andreas Seidl ha aggiunto: "Carlos è stato un vero professionista ed è stato un piacere lavorare con lui, come faremo divertendoci quest'anno. Gli auguro il meglio per il prosieguo della sua carriera quando lascerà la McLaren".

"Daniel ha dimostrato di essere un pilota capace di vincere e ha esperienza, mettendo sempre grande impegno ed energia nel lavoro che saranno un valore inestimabile aggiunto per la McLaren, in quella che è la missione di tornare ai vertici della griglia. Con lui e Lando come compagni penso che avremo due piloti che continueranno a far divertire i fan e aiutare la squadra a crescere".

Daniel Ricciardo, Renault F1

Daniel Ricciardo, Renault F1
1/10

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1

Daniel Ricciardo, Renault F1
2/10

Foto di: Daniel Ricciardo

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team
3/10

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team
4/10

Foto di: Jack Ke

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team
5/10

Foto di: Jack Ke

Lando Norris, McLaren MCL34, precede Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19

Lando Norris, McLaren MCL34, precede Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19
6/10

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1, e Carlos Sainz Jr., McLaren, in conferenza stampa

Daniel Ricciardo, Renault F1, e Carlos Sainz Jr., McLaren, in conferenza stampa
7/10

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Una McLaren MCL34 sullo stand di F1 Racing

Una McLaren MCL34 sullo stand di F1 Racing
8/10

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Power+, davanti a Carlos Sainz, McLaren MCL35

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Power+, davanti a Carlos Sainz, McLaren MCL35
9/10

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

McLaren

McLaren
10/10

Foto di: Codemasters

condivisioni
commenti
Clamoroso: Alonso contende a Vettel la Renault

Articolo precedente

Clamoroso: Alonso contende a Vettel la Renault

Prossimo Articolo

F1, Ferrari conferma: è Sainz l'erede di Vettel dal 2021

F1, Ferrari conferma: è Sainz l'erede di Vettel dal 2021
Carica commenti
Vinales e Ferrari: bocciature pesanti in MotoGP e F1 Prime

Vinales e Ferrari: bocciature pesanti in MotoGP e F1

Il fine settimana tra MotoGP e Formula 1 non è certo stato clemente con Maverick Vinales e la Ferrari. Lo spagnolo è stato, senza mezzi termini, autore del suo fine settimana peggiore da quando veste i colori Yamaha: ultimo al via, ultimo all'arrivo. Non è andata meglio alla Ferrari che, dopo le prime libere al Paul Ricard, si è vista sfilare praticamente da tutto lo schieramento, chiudendo lontana dalla zona punti e trovandosi con un distacco pesante dalla McLaren nel campionato costruttori

F1 Stories: Hesketh, l'antesignano del glamour in Formula 1 Prime

F1 Stories: Hesketh, l'antesignano del glamour in Formula 1

Il suo simbolo era un simpatico orsetto giallo, con tanto di casco. Rolls Royce, aerei privati, yacht, banchetti con aragoste e champagne: questo, e molto altro, era la Hesketh Racing. Ripercorriamo insieme la storia, e la prima vittoria, del team più stravagante e glamour della Formula 1.

La "Waterloo" Ferrari in Francia nella nostra animazione grafica Prime

La "Waterloo" Ferrari in Francia nella nostra animazione grafica

In questa nostra consueta animazione grafica, mettiamo in luce gli aspetti chiave del Gran premio di Francia di Formula 1. Oltre ovviamente alla prepotente vittoria di Verstappen, va evidenziato come le due Ferrari di sainz e Leclerc, con il passar del tempo, sprofondavano sempre più in classifica

Formula 1
21 giu 2021
Minardi: “Salvo Hamilton, sprofondano i ferraristi” Prime

Minardi: “Salvo Hamilton, sprofondano i ferraristi”

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Gran Premio di Francia di Formula 1 corso sul tracciato del Paul Ricard. Ovviamente, sempre in compagnia di Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi

Formula 1
21 giu 2021
Bobbi: "Gomme in overheating il motivo del disastro Ferrari" Prime

Bobbi: "Gomme in overheating il motivo del disastro Ferrari"

Andiamo ad analizzare insieme a Matteo Bobbi e Marco Congiu il Gran Premio di Francia di Formula 1 in questa nuova puntata del podcast Piloti Top Secret. Lewis Hamilton e Max Verstappen ci hanno regalato una gara intensa, dove a farla da protagonista è stata la gestione delle gomme. Chi ha pagato più di tutti sotto questo punto di vista è stata la Ferrari: ecco perché...

Formula 1
21 giu 2021
Chinchero: "La pista 'green' ha affossato le Ferrari" Prime

Chinchero: "La pista 'green' ha affossato le Ferrari"

In questa puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano i fatti salienti del Gran Premio di Francia. Buon ascolto!

Formula 1
20 giu 2021
Formula 1: La griglia di partenza del GP di Francia Prime

Formula 1: La griglia di partenza del GP di Francia

Andiamo a scoprire la griglia di partenza del Gran Premio di Francia 2021: Max Verstappen parte dalla prima casella, precedendo le due Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas.

Formula 1
20 giu 2021
Bobbi: "I progressi di Lewis guidati dal box" Prime

Bobbi: "I progressi di Lewis guidati dal box"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu analizzano le qualifiche del GP di Francia di Formula 1.

Formula 1
19 giu 2021